Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 17 Luglio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, torna il partito degli scontenti: Ecco chi vuole andar via

02/01/2019 10:42

Napoli, torna il partito degli scontenti: Ecco chi vuole andar via |  Sport e Vai

Negli anni scorsi era un plotone: l'integralismo di Sarri, che faceva giocare quasi sempre gli stessi, aveva spinto tanti giocatori del Napoli a chiedere la cessione per cercare spazio altrove (da Maksimovic a Pavoletti, da Strinic a Giaccherini) ma anche ora, con la gestione Ancelotti che fa ruotare quasi tutta la rosa, non mancano gli scontenti. Dopo un avvio di stagione in cui il tecnico azzurro ha “pesato” l'organico, Ancelotti sta facendo scelte sempre più delineate e si capisce che c'è qualche “bocciato”. Uno su tutti, Hysaj: l'albanese con la precedente gestione tecnica era un titolare inamovibile ma quest'anno sta assaporando spesso il gusto amaro della panchina. Ancelotti a destra gli sta preferendo sia Maksimovic che Malcuit e l'impressione è che l'albanese sia il meno gradito. Lo sa anche l'agente Giuffredi che vorrebbe riportarlo dal suo mentore Sarri al Chelsea. Operazione fattibile per giugno ma con un'offerta importante il terzino potrebbe partire già a gennaio. Anche Diawara morde il freno: l'ex Bologna ha deluso quando è stato utilizzato ed anche nel suo caso Ancelotti ultimamente ha preferito fare altri esperimenti in mezzo in assenza di Hamsik piuttosto che affidarsi a lui. Il centrocampista ha offerte in Inghilterra ma sembra difficile possa andar via subito se non si prende un altro pari-ruolo a gennaio. Tra gli scontenti anche Rog, sul cui futuro si discuterà nei prossimi giorni. Discorso simile per Ounas, che piace all'Atalanta ma il Napoli vorrebbe trattenerlo.


Tags: napoli Diawara Hysaj

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE