Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 5 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Zanardi, parla il chirurgo: I numeri sono buoni

20/06/2020 11:16

Zanardi, parla il chirurgo: I numeri sono buoni |  Sport e Vai

Zanardi, parla il chirurgo che l'ha operato

Sulle condizioni di Zanardi, ha parlato anche Giuseppe Olivieri, il neurochirurgo che l'ha operato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena: “Al momento le condizioni sono gravi ma stabili, lui è arrivato da noi con questo trauma cranio-facciale importante, con un fracasso facciale e una frattura affondata delle ossa del frontale. Al momento tutti i numeri sono buoni, ovviamente neurologicamente non è valutabile, pur rimanendo la situazione grave. I numeri sono buoni, pur rimanendo una situazione molto grave, è un malato che val la pena di curare. Il quadro neurologico lo vedremo a distanza, quando si sveglierà. I miglioramenti, in questi casi, si vedono nel tempo, i peggioramenti possono essere repentini. Ha fatto una tac subito dopo l’intervento e ora ha un catetere per la misurazione della pressione intracranica. L’intervento è andato come doveva andare, è la situazione iniziale che era tanto grave”. Il bollettino medico comunque non autorizza eccessivi ottimismi.

Zanardi, la polemica del sindaco di Pienza

Sulla vicenda Zanardi non sono mancate note polemiche. Il sindaco di Pienza (Siena), Manolo Garosi, ha spiegato di non aver mai ricevuto “comunicazione ufficiale di eventi o manifestazioni sportive sul nostro territorio”. Ha poi aggiunto: “Ci era stato comunicato solamente via Facebook che si sarebbe tenuto un saluto istituzionale in piazza. Ma poi ci hanno anche successivamente comunicato sempre tramite Fb l’annullamento di questo momento per motivi di ritardo sulla tabella di marcia della manifestazione”.

Zanardi, gli auguri del mondo della politica

Ad augurare la guarigione a Zanardi non sono stati solo gli sportivi, gli amici o i tifosi sul web ma anche le istituzioni. «Mai ti sei arreso e con la tua straordinaria forza d’animo hai superato mille difficoltà. Forza Alex Zanardi, non mollare. Tutta l’Italia lotta con te», ha scritto il premier Giuseppe Conte, sul proprio account di Twitter.  Seguito dal ministro degli esteri Luigi Di Maio: «Ci hai dimostrato di saper vincere anche le sfide impossibili. Campione non mollare, sei l’orgoglio di un’intera Nazione!». Su Facebook, il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora ha scritto: «Forza Alex non mollare!». Anche  Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, ha fatto coraggio allo sfortunato campione: «Alex Zanardi in ospedale dopo un grave incidente: forza campione, siamo tutti con te».


Tags: sindaco ospedale zanardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE