Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 4 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, Valentino: Errore grave nella scelta delle gomme

31/05/2014 16:53

Motogp, Valentino: Errore grave nella scelta delle gomme |  Sport e Vai
Aveva puntato il Mugello per brillare davanti al proprio pubblico e celebrare nel migliore dei modi il suo 300esimo Gp ma per Valentino Rossi il Gp d’Italia è cominciato male. Il decimo posto in qualifica lo obbliga a dover fare gli straordinari nei sorpassi domani in gara per sperare nel podio. Il Dottore rivela il motivo del suo mezzo passo falso: "Abbiamo fatto un grosso errore nelle qualifiche: la prima gomma era andata abbastanza ed avevo del margine per migliorarmi, ma abbiamo deciso di cambiare quella anteriore, perché speravamo che una più morbida ci potesse aiutare a curvare, invece è andata malissimo e così abbiamo fatto molto peggio. Sul passo gara siamo tutti attaccati e io credo di essere piuttosto veloce anche con le gomme finite. Il problema purtroppo è che sono in quarta fila e questo renderà molto più difficile la gara di domani. La gara però è lunga e credo che possiamo ancora migliorarci in un paio di punti della pista, quindi vediamo come andrà. Bisogna fare una bella partenza ed andare forte nei primi giri". Più sereno il suo compagno di scuderia Jorge Lorenzo: la sua Yamaha partirà dalla prima fila con il terzo tempo ottenuto in qualifica: "Non sono tanto contento per il terzo posto, quanto per la forma fisica che credo di aver trovato in questo weekend. Mi sento più forte rispetto alle altre gare e speriamo che sia così, perché per ora abbiamo fatto diverse prime file, ma solamente un podio in Argentina. Domani vorrei lottare di nuovo per il podio, ma so che non sarà facile, perché ci sono tanti piloti veloci. Valentino per esempio non è andato bene in qualifica, ma ha un ottimo passo. Credo che saremo in cinque o sei a giocarci il podio, ma io sicuramente ci proverò". Stefano Grandi

Tags: Yamaha rossi lorenzo mugello

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE