Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 19 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, Rossi: “Silverstone pista rischiosa per i piloti”

03/09/2013 16:47

Motogp, Rossi: “Silverstone pista rischiosa per i piloti” |  Sport e Vai

Con il quarto posto ottenuto a Silverstone ha dimostrato di essere tornato a livelli accettabili per uno che ha vinto sette volte il Motomondiale ma Valentino Rossi non ama il circuito inglese. Le cadute di Crutchlow in gara e di Marquez nel warm-up sarebbero dovute – secondo il Dottore – all’irregolarità della pista che necessiterebbe di modifiche per la sicurezza dei piloti: “E’ una pista molto pericolosa, devi frenare sui dossi caricando il peso sulle gomme e subito dopo è facile perdere il controllo. Sarebbe una buona cosa rendere il fondo più piatto, non so se è una cosa possibile ma bisogna provarci. Così come è, è troppo rischioso”. Un rischio che però ha pagato per la Yamaha, visto il successo di Lorenzo ai danni di Marquez. Un risultato che apre nuovi orizzonti per il Mondiale anche se il distacco è ancora elevato (39 punti). Il prossimo GP è Misano, circuito dove lo scorso anno Lorenzo centrò il successo. Dovesse vincere anche tra due settimane, il mondiale potrebbe prendere un’altra “piega” come osserva Rossi parlando a Motorsport.aktuell: “Adesso Jorge (Lorenzo, ndr) ha 39 punti di distacco, ma la Yamaha a breve dovrebbe portate il nuovo cambio seamless. Potrebbero sembrare calcoli inverosimili visto che Marc (Marquez, ndr) ha vinto cinque gare e tre volte ha finito secondo, ma credo che ci siano momenti critici in ogni gara ed il campionato è ancora lungo. Il divario è grande, ma il titolo pur essendo difficile non è impossibile. Jorge è il campione del mondo, è il numero uno e guida questo moto come nessun altro. La Yamaha è un pò indietro, ma può recuperare.”


Tags: rossi lorenzo marquez silverstone misano MotoGP

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE