Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 11 Dicembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

MotoGP Italia: Marquez fa subito la voce grossa al Mugello, Rossi 2°

30/05/2014 10:50

MotoGP Italia: Marquez fa subito la voce grossa al Mugello, Rossi 2° |  Sport e Vai
Primo Marc Marquez, dopo tutti gli altri a cominciare da Valentino Rossi secondo. Non cambia il canovaccio del Mondiale MotoGP nemmeno nella prima sessione delle prove libere del Gran Premio d'Italia. Sulla pista del Mugello il campione in carica e dominatore finora delle prime 5 gare disputate ha da subito posto le basi per il sesto sigillo: 1:48.004 il tempo dello spagnolo della Honda che ha messo in riga la concorrenza con la solita e disarmante facilità. Come in Francia, due settimane fa, a tenergli testa sembra poter essere il solo Valentino Rossi, (Yamaha M1) anche se i +0.382 di distacco non fanno ben sperare per il resto del week end. Bene, a sorpresa, la Ducati Pramac di Andrea Iannone, terzo a 4 decimi, davanti all'altra Ducati, quella Open ufficiale, di Andrea Dovizioso a mezzo secondo che ha preceduto l'altra Yamaha M1 di Jorge Lorenzo sempre di più alla ricerca di se stesso. Seguono nell'ordine la Yamaha Open di Aleix Espargarò e la Honda del tedesco Stefan Bradl. Chiudono la Top Ten Crutchlow, Bautista e Smith. Male come inizio Dani Pedrosa, solo 11simo con l'altra Honda Repsol HRC. Da segnalare le cadute di Pol Espargarò e Alvaro Bautista, che non hanno riportato conseguenze. MOTO3. Alex Rins ha fatto segnare il miglior tempo nelle primissime prove libere del Gran Premio d'Italia, classe Moto3. Sul circuito del Mugello il pilota del team Estrella Galicia è stato l'unico a scendere con decisione sotto l'1:59, girando in 1:58.757. Alle sue spalle il leader del Mondiale, Jack Miller (Red Bull KTM) distaccato di 238 millesimi, quindi il compagno di squadra di Rins, Alex Marquez, a +0.288. Distacchi ben più consistenti per tutti gli altri a cominciare da Efren Vazquez che ha girato ad oltre 6 decimi dal primo precedendo Binder, Oliveira e Antonello. A chiudere la top ten Guevara ed i due portacolori del team di Valentino Rossi, Bagnaia, nono, e Fenati, decimo, ma con un ritardo già nell'ordine del secondo.

Tags: Valentino Rossi Yamaha qualifiche honda ducati rossi libere pole position motomondiale simoncelli marc marquez lorenzo stoner pedrosa dovizioso mugello classifica piloti cal crutchlow costruttori marche

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE