Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 27 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, Gp Silverstone: Diretta live

31/08/2014 12:02

Motogp, Gp Silverstone: Diretta live |  Sport e Vai
Seguite con noi la diretta live del Gp di Silverstone, dodicesima prova del motomondiale: FINITA: Vince Marquez davanti a Lorenzo, terzo Rossi davanti a Pedrosa. Quinto Dovizioso 19ESIMO GIRO: Pedrosa scavalca Dovizioso al quarto posto, Bautista intanto si ritira 17ESIMO GIRO: Marquez non molla e si riprende la testa della gara 16ESIMO GIRO: Marquez va lungo su una curva e consente a Lorenzo di superarlo di nuovo. Rossi è terzo a 8" da Lorenzo, poi Dovizioso e Pedrosa in un fazzoletto di decimi 14ESIMO GIRO: La rimonta di Marquez riesce: la Honda dello spagnolo supera Lorenzo e va in testa 13ESIMO GIRO: Rossi e Dovizioso superano Pedrosa che appare in difficoltà 12ESIMO GIRO: Errore di Marquez in staccata, il campione del mondo perde qualcosina da Lorenzo 11ESIMO GIRO: Lorenzo ancora avanti con Marquez a inseguirlo, poi Pedrosa, Rossi e Dovizioso che però stanno perdendo terreno dai primi due. Sesto posto per Iannone OTTAVO GIRO: Pedrosa supera anche Rossi ed è terzo alle spalle di Lorenzo e Marquez SETTIMO GIRO: Pedrosa ha scavalcato Dovizioso ed è quarto dietro Valentino. La temperatura sull'asfalto è ora di 33 gradi SESTO GIRO: Lorenzo mantiene tre decimi di vantaggio su Marquez, Rossi è a un secondo dal battistrada in terza posizione, segue Dovizioso che precede Pedrosa. Sesto Smith, settimo Iannone, ottavo Aleix Espargaro. QUINTO GIRO: Valentino supera Dovizioso ed ora è terzo QUARTO GIRO: Lorenzo in testa davanti a Marquez, poi Dovizioso, Rossi e Pedrosa ma il distacco tra i primi cinque è assai ridotto TERZO GIRO: Rossi va a caccia di Dovizioso mentre Lorenzo è ancora davanti a Marquez SECONDO GIRO: Lorenzo cerca di prendere spazio ma Marquez non molla,  terzo Dovizioso: Pedrosa è attardato e resta dietro a Valentino Rossi che battaglia con Aleix Espargaro PARTITI: Lorenzo parte benissimo e va in vetta, poi Marquez, Dovizioso e Aleix Espargaro Terminato il giro di ricognizione, pronti al via   Dimenticata Brno, superata la delusione per la striscia vincente consecutiva che si è fermata a 10 in Repubblica Ceca, quando addirittura era uscito fuori dal podio, Marc Marquez ha reagito con la stoffa del purosangue. A Silverstone sarà dura togliergli lo scettro, se sol si pensa che il campione del mondo non ha lasciato neanche le briciole ai rivali nelle libere e nelle qualifiche, tutte dominate con spavalderia. Lo spagnolo della Honda ha centrato la pole, la decima stagionale per lui, scendendo sotto il muro dei 2 minuti e 1 secondo, stabilendo il nuovo record di pista in 2.00.829. Un segnale chiaro per tutti: Marquez intende riprendere da dove si era fermato. Chi può contrastarlo? Sicuramente è incoraggiante il secondo posto di Dovizioso, apparso brillante anche nelle libere e con un passo-gara portentoso ma molto c’è da attendersi anche da Lorenzo. La sua Yamaha ha recuperato a tempo di record dopo i guai del venerdì e Lorenzo partirà dalla prima fila, cercando di sfruttare la sua proverbiale abilità allo scattare del semaforo verde. Dalla seconda fila alle spalle di Aleix Espargaro, quarto, ci saranno gli altri due protagonisti dei fab-four, ovvero Pedrosa quinto e Valentino Rossi sesto. In terza fila Smith, Pol Espargaro e Bradl con Iannone a chiudere la top-ten.

Tags: Valentino Rossi Yamaha honda lorenzo pedrosa dovizioso marquez bradl silverstone

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE