Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Moto3, Misano: primo trionfo per Bastianini, secondo Oliveira, terzo Antonelli

13/09/2015 11:48

Moto3, Misano: primo trionfo per Bastianini, secondo Oliveira, terzo Antonelli |  Sport e Vai

Sulla pista di casa, Enea Bastianini centra la prima storica vittoria in Moto3. Dopo tanti podi e buoni piazzamenti, il 17enne riminese del Gresini Racing Team conquista il bersaglio grosso al Gran Premio di San Marino al termine di una gara appassionante, ricca di sorpassi e di momenti spettacolari sin dalle prime battute. Merito di una pista, quella di Misano, piccola ed adatta ai duelli carena contro carena, ma anche della ritrovata competitività delle KTM, in grado di reggere il passo delle Honda con Oliveira (splendido secondo) e Binder (quinto, subito dietro Antonelli e Fenati). Dopo un tentativo di fuga subito rintuzzato di Bastianini, scattato in pole, in testa si forma un gruppetto di sette piloti:  Fenati, Antonelli, Binder, Oliveira, Bastianini, Vazquez, Kent. In testa si alternano Oliveira, Antonelli, Fenati e Bastianini, poi è il portoghese che si piazza davanti per un bel po'. A nove giri dal termine esce di scena Vazquez per una caduta, mentre Kent a poco a poco si allontana dai migliori: per l'inglese anche una penalità per aver tagliato una curva. Il finale è una volata a cinque, Bastianini brucia Oliveira e può finalmente festeggiare la prima vittoria. Sul podio Antonelli, che beffa Fenati e Binder. Sesto Kent, in tranquillità: il vantaggio dell'inglese in classifica generale su Bastianini resta rassicurante: 55 punti.

 

Tags: honda Antonelli misano vazquez ktm gp san marino kent fenati oliveira bastianini binder

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE