Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Lorenzo cita Cobain: Meglio odiato che amato per quel che non sei

23/12/2015 16:56

Lorenzo cita Cobain: Meglio odiato che amato per quel che non sei |  Sport e Vai
“Come diceva Kurt Cobain meglio essere odiato per quel che sei che amato per quel che non sei”. Jorge Lorenzo cita i Nirvana in un’intervista al numero di gennaio di Vogue. Il campione del mondo della Yamaha parla del successo dell’ultimo Gp di Valencia come “il più emozionante degli ultimi 30 anni, non poteva esserci un finale più incerto fino all’ultima curva e alla fine ho vinto io”. In merito allo scontro Rossi-Marquez della gara precedente nessuna dichiarazione nuova: “Non so perché è successo, lo sa solo. Non è un gesto che si può giustificare ma mi metto nei suoi panni: aveva l’occasione di diventare campione e vedeva che stava sfumando”. Prima del Gp decisivo Lorenzo ascoltava una canzone di Michael Jackson ma aggiunge: “Mi piacciono anche U2, Linkin Park, Phil Collins, ma prima di correre preferisco il rock”. Poi sul futuro rivela: “Mi resta un altro anno di contratto con la Yamaha ma voglio rinnovare per almeno altri due anni, se il fisico me lo consentirà vorrei gareggiare fino a 36-38 anni”.

Tags: rossi lorenzo marquez cobain

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE