Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 26 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Formula 1, Gp Usa: Gutierrez retrocesso di 10 posizioni, Pic di 5. La nuova griglia di partenza

17/11/2013 08:38

Formula 1, Gp Usa: Gutierrez retrocesso di 10 posizioni, Pic di 5. La nuova griglia di partenza |  Sport e Vai

gutierrez-maldonado

E' costato caro ad Esteban Gutierrez l'eccessivo zelo nel riscaldare le gomme durante la Q1 del Gran Premio degli USA di F1. Il messicano è stato infatti penalizzato di 10 posizione sulla griglia di partenza per aver ostacolato Pastor Maldonado (Williams). Con lui fa il passo del gambero anche Charles Pic (Caterham) arretrato di 5 posti per la sostituzione del cambio oltre a Jenson Button che già da venerdì sapeva di perdere tre posizioni per mancato rispetto della bandiera rossa nelle PL1.

Una sanzione che va a minare il bel risultato della Sauber nelle qualifiche di Austin. Gutierrez infatti si era qualificato con il decimo tempo mentre il compagno Nico Hulkbenrge, confermando la crescita della monoposto di Hinwii partirà 4° alle spalle delle Red Bull e di Grosjean. Per il messicano invece la gara inizierà dalla 20sima piazza. Ovviamente soddisfatto il tedesco: "Penso che il quarto tempo fosse il massimo oggi per noi e sono contento del mio giro. E’ una buona posizione da cui partire domani”. Resta comunque la prestazione di Esteban: "E’ stata dura e non è stato un giro ottimale, ma entrare in Q3 è positivo, soprattutto qui ad Austin".

Ecco quindi, in virtù delle tre penalizzazioni di Gutierrez, Button e Pic come cambia la griglia di partenza ad Austin per il Gp degli Stati Uniti:

1       1     Sebastian Vettel    Red Bull/Renault    1’36.338    -    -
2       2     Mark Webber    Red Bull/Renault    1’36.441    0.103    0.107

3       8     Romain Grosjean    Lotus/Renault    1’37.155    0.817    0.848
4     11     Nico Hülkenberg    Sauber/Ferrari    1’37.296    0.958    0.994

5     10     Lewis Hamilton    Mercedes    1’37.345    1.007    1.045
6       3     Fernando Alonso    Ferrari    1’37.376    1.038    1.077

7       6     Sergio Pérez    McLaren/Mercedes    1’37.452    1.114    1.156
8       7     H.Kovalainen    Lotus/Renault    1’37.715    1.377    1.429

9      17     Valtteri Bottas    Williams/Renault    1’37.836    1.498    1.555
10    19     Daniel Ricciardo    Toro Rosso/Ferrari    1’38.131    1.793    1.861

11    14     Paul Di Resta    Force India/Mercedes    1’38.139    1.801    1.869
12      9     Nico Rosberg    Mercedes    1’38.364    2.026    2.103

13      4     Felipe Massa    Ferrari    1’38.592    2.254    2.340
14    18     Jean-Eric Vergne    Toro Rosso/Ferrari    1’38.696    2.358    2.448

15      5     Jenson Button*    McLaren/Mercedes    1’38.217    1.879    1.950
16    15     Adrian Sutil    Force India/Mercedes    1’39.250    2.912    3.023

17    16     Pastor Maldonado    Williams/Renault    1’39.351    3.013    3.128
18    21     G.van der Garde    Caterham/Renault    1’40.491    4.153    4.311

19    22     Jules Bianchi    Marussia/Cosworth    1’40.528    4.190    4.349
20    12     E.Gutiérrez**    Sauber/Ferrari    1’38.034    1.696    1.760

21    23     Max Chilton    Marussia/Cosworth    1’41.401    5.063    5.255
22    20     Charles Pic***    Caterham/Renault    1’40.596    4.258    4.420

* Button 3 posizioni di penalizzazione per mancato rispetto della bandiera rossa nelle PL1
** Gutierrez 10 posizioni di penalizzazione per aver ostacolato Maldonado nella Q1
*** Pic 5 posizioni di penalizzazione per sostituzione del cambio

 

Tags: ferrari button mclaren massa diretta live hamilton raikkonen formula uno red bull webber vettel pole position usa f1 alonso lotus gara mercedes sauber

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE