Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 1 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

F1, Gp Spagna: riscatto Rosberg, Hamilton lo segue. Alonso 3°

10/05/2014 12:12

F1, Gp Spagna: riscatto Rosberg, Hamilton lo segue. Alonso 3° |  Sport e Vai

Continua il dominio della Mercedes nelle prove libere del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Ma stavolta, nella terza sessione, Nico Rosberg si è riscattato mettendosi alle spalle il compagno di squadra Lewis Hamilton. Ben 0.869 il divario tra le due frecce d'argento con il pilota tedesco, vincitore all'esordio in Australia voglioso di recuperare il tempo perso ieri per qualche noia di troppo. Lontanissimi gli altri con ancora la Ferrari di Fernando Alonso a guidare il gruppo degli inseguitori ma distanziato di 1.301.

Alle spalle dello spagnolo c'è la prima Williams, quella di Massa  poi la nota lieta del ritorno di Romain Grosejan, quinto con la Lotus davanti alla McLaren di Magnussen, la Red Bull di Ricciardo, l'altra McLaren di Button. A chiudere la top ten Maldonado con la Lotus e Sebastian Vettel che deve recuperare il tempo perso ieri con la sua Red Bull parcheggiata ai box per un problema elettrico.

In difficoltà oggi Kimi Raikkonen che ha chiuso 14simo a 2 secondi e mezzo mentre peggio hanno fatto le due Sauber con Sutil e Gutierrez, 17simo e 18simo a quasi 3" da Rosberg. Alle 14 tutti in pista per l'assalto alla pole position dove appare scontata la lotta a due tra le Mercedes di Rosberg efd Hamilton.


Tags: ferrari button mclaren massa diretta live hamilton raikkonen formula uno red bull vettel rosberg pole position f1 alonso lotus gara mercedes gran premio di spagna sergio perez

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE