Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 27 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

F1: Gp Monza DIRETTA LIVE

08/09/2013 13:45

F1: Gp Monza DIRETTA LIVE |  Sport e Vai

Seguite con noi il Gp di Monza in diretta live

FINITA: Vince Vettel davanti ad Alonso, terzo Webber e quarto Massa

52ESIMO GIRO: Alonso prova a ridurre lo svantaggio su Vettel ma l'impresa sembra impossibile.

50ESIMO GIRO: Vettel perde sei decimi ma comunque, al di là dei problemi al cambio, sembra in grado di gestire la gara.

49ESIMO GIRO: Hamilton supera Raikkonen ed è decimo, ora attacca Perez

47ESIMO GIRO: Massa prova a infastidire Webber: lo scopo è mettere pressione all'australiano per impedirgli di impensierire Alonso

43ESIMO GIRO: Vettel ora ha 12" su Alonso, terzo Webber su Massa

41ESIMO GIRO: Webber, che ha l’ala anteriore danneggiata in seguito al sorpasso di Alonso nelle prime fasi di gara, è a caccia dell’asturiano con il margine che è sceso sotto il secondo.

39ESIMO GIRO: Alonso, che accusa ora 11" da Vettel, sta amministrando le gomme in vista del rush finale

34ESIMO GIRO: Hamilton supera Hulkenberg, mentre il vantaggio di Vettel su Alonso ora è superiore ai 10"

33ESIMO GIRO: Vettel guadagna sistematicamente il suo vantaggio su Alonso ad ogni giro, mentre è lotta serrata tra Hamilton e Hulkenberg per la quinta posizione

30ESIMO GIRO: La classifica a 22 giri dal termine vede: Vettel, Alonso, Webber, Massa, Raikkonen, Hulkenberg, Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Button, Perez, Grosjean, Gutierrez, Sutil, Maldonado, Bottas, Pic, Van Der Garde, Bianchi, Chilton.

29ESIMO GIRO: Dopo che tutti hanno effettuato il pit stop in testa c'è sempre Vettel che ha aumentato il vantaggio su Alonso, terzo è Webber che precede Massa. Raikkoinen ora è quinto mentre Hamilton supera Rosberg ed è ottavo

28ESIMO GIRO: Cambio di gomme anche per Alonso: 2"6 fermo ai box

27ESIMO GIRO: Dopo il pit-stop Vettel è ora terzo ma Alonso, che viaggia al primo posto, ancora deve fermarsi

22ESIMO GIRO: Giro record di Raikkonen che va più veloce anche di Vettel e risale al 15esimo posto dopo la partenza ad handicap che lo aveva costretto ai box in avvio

21ESIMO GIRO: Alonso riesce a viaggiare agli stessi tempi di Vettel ma il distacco resta elevato.

17ESIMO GIRO: Vettel gira in media dai 2 ai 4 decimi più veloce di Alonso. Ritiro per Vergne. Rischio per Button che stava per centrare la Toro Rosso del francese.

16ESIMO GIRO: La situazione vede Vettel primo, poi Alonso, terzo Massa davanti a Webber, Hulkenberg quinto, sesto Rosberg, settimo Ricciardo, ottavo Perez, risale Raikkonen che ora è 17esimo

15ESIMO GIRO: Webber tampina Massa per la terza posizione, in testa sempre Vettel davanti ad Alonso

DECIMO GIRO: Piccola frattura all'anteriore destro per Hamilton richiamato ai box

OTTAVO GIRO: Alonso supera Massa e si mette in scia di Vettel che continua però ad andatura elevata, nelle retrovie Rosberg deve difendersi da uno scatenato Ricciardo

SETTIMO GIRO: Alonso si avvicina pericolosamente a Massa, girando ai ritmi di Vettel

QUINTO GIRO: Vettel è saldamente al comando con  2"3 di vantaggio su Massa e 3"9 su Alonso, segue Webber.  Già ritirato Di Resta, è rientrato invece dai box Raikkonen

TERZO GIRO: Grande sorpasso di Alonso a Webber, il ferrarista ora è terzo dietro Vettel e Massa, ma nel contatto parte una scocca dell'alettone all'australiano

SECONDO GIRO: E' la Force India di Di Resta ad essere stata danneggiata in partenza, anche quella di Raikkonen ha subìto un colpo all'alettone e rientra ai box

PARTITI: Scatta Vettel, Massa è secondo davanti a Webber mentre Hulkenberg perde due posizioni: contatti alla prima variante tra alcune vetture, esposta bandiera gialla

Nutrito il palco dei vip presenti: ci sono i calciatori Higuain, Llorente e Tevez, l'ex stella brasiliana Ronaldo e l'attore Rowan Atkinson, ovvero Mr.Bean

Condizioni meteo instabili, c'è una pioggerellina sottile sulla pista, 25 i gradi di temperatura, 29 sull'asfalto

Il presidente della FIA Jean Todt ha espresso il suo parere favorevole alla permanenza di Pirelli in F1 per il 2014.

Messe da parte le polemiche legate alle parole dette da Alonso in team radio, e metabolizzate le sorprese delle qualifiche in cui, Vettel a parte, non sono mancate le sorprese con Hamilton e Raikkonen fuori dalla top ten, Massa che fa meglio di Alonso (solo quinto) ed Hulkenberg rivelazione del sabato, tutto è pronto per la partenza. Sostituito per precauzione il motore di Massa in Ferrari. Cambiati alcuni rapporti del cambio di Vettel e Webber in Red Bull. Nessuna penalità per loro.

Questa la griglia di partenza del Gp di Monza, con Sutil penalizzato di tre posizioni:

1         Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault
2         Mark Webber Red Bull Racing-Renault

3         Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari
4         Felipe Massa Ferrari

5         Fernando Alonso Ferrari
6         Nico Rosberg Mercedes

7         Daniel Ricciardo STR-Ferrari
8         Sergio Perez McLaren-Mercedes

9         Jenson Button McLaren-Mercedes
10        Jean-Eric Vergne STR-Ferrari

11        Kimi Räikkönen Lotus-Renault
12        Lewis Hamilton Mercedes

13        Romain Grosjean Lotus-Renault
14        Pastor Maldonado Williams-Renault

15        Paul Di Resta Force India-Mercedes
16        Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari

17        Adrian Sutil Force India-Mercedes*
18        Valtteri Bottas Williams-Renault

19        Giedo van der Garde Caterham-Renault
20        Charles Pic Caterham-Renault

21        Jules Bianchi Marussia-Cosworth
22        Max Chilton Marussia-Cosworth

 * penalizzato di tre posizioni


Tags: ferrari massa diretta live diretta hulkenberg red bull webber vettel alonso mercedes gp monza Formula 1

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE