Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Dicembre 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Vinales: Forse è tardi ma sto ritrovando serenità

17/11/2018 16:33

Vinales: Forse è tardi ma sto ritrovando serenità |  Sport e Vai

"Sto capendo bene come lavorare su questa moto". Non è mai troppo tardi per Maverick Vinales anche se la pole l'ha conquistata all'ultimo Gp della stagione, a Valencia. Il pilota spagnolo della Yamaha potrà farne tesoro solo per il prossimo anno: "Forse è un po' tardi, ma sono molto contento, sto ritrovando serenità. Sull'asciutto sono molto sereno, sul bagnato non lo so però sono contento, penso che possiamo fare qualche passo in avanti anche in caso di pioggia".  Maverick ha anche parlato della separazione dal suo attuale capotecnico, Ramon Forcada:  "Io ho tanto bisogno di serenità e di essere tranquillo di testa. Ritrovare Esteban Garcia (il capotecnico con cui ha vinto il mondiale Moto3 2013) sarà bello per l'anno prossimo, lui mi conosce molto bene e sono sicuro che farà un grande lavoro". Molto soddisfatto Andrea Dovizioso, che partirà terzo alle spalle di Rins: "È importante questa prima fila, perché siamo a Valencia e perché domani dovrebbe di nuovo piovere, quindi è utile partire davanti. È stata dura perché non avevamo mai girato con le slick e la pista aveva davvero poco grip. Se dovesse essere asciutto entreremo in gara senza avere indicazioni, sarà un'incognita per tutti. Sul bagnato penso che in FP3 abbiamo fatto un bel passo in avanti, se c'è poca acqua come in mattinata siamo messi bene, anche se Marquez ha tenuto il nostro stesso ritmo con una gomma più dura. Se ce ne sarà molta sarà fondamentale il warm up di domenica mattina".

 


Tags: Yamaha dovizioso vinales

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE