Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Luglio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Lorenzo: Anche io ero kamikaze come Marquez, servono sanzioni più severe

16/04/2018 12:46

Lorenzo: Anche io ero kamikaze come Marquez, servono sanzioni più severe |  Sport e Vai

L'occasione è la presentazione del suo libro a Madrid e Jorge Lorenzo ne approfitta per dire la sua sullo scontro Marquez-Rossi. Parlando allo show tv “El Hormiguero” il pilota della Ducati chiede mano pesante da parte della giustizia sportiva: "Penso che si sarebbe potuto evitare tutto se ci fossero state della sanzioni più severe. Io stesso, nel mio primo anno in 250 (2005), ero un pilota abbastanza kamikaze. Ero molto aggressivo e, quando vedevo un varco, tentavo sempre di entrare. Nel Gran Premio del Giappone stavo lottando per la seconda posizione con Dani Pedrosa ed Alex De Angelis e volevo finire secondo a tutti i costi. Ho toccato Dani in una curva e in quella successiva ho cercato di superare entrambi, facendo cadere De Angelis. La Race Direction mi ha penalizzato, ho dovuto saltare una gara e, da quel momento in poi, non sono stato più pazzo o kamikaze". E poi ha aggiunto su Marquez: "E' un pilota super, ha vinto quattro degli ultimi cinque titoli. Ogni pilota non vuole saltare una gara, così come ogni giocatore di calcio non vuole saltare una partita dopo un cartellino rosso".


Tags: rossi lorenzo marquez

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE