Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Giugno 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Dovizioso: Anno magico ma io ero bravo anche prima

23/12/2017 11:56

Dovizioso: Anno magico ma io ero bravo anche prima |  Sport e Vai

"E' stato un anno magico per molti motivi”. Andrea Dovizioso, intervistato da Giorgio Terruzzi, si confessa al sito della Red Bull -. Quello che abbiamo fatto è la base da cui dobbiamo ripartire per migliorarci ulteriormente. E' stato un anno negativo per Valentino e Vinales. Questo non succederà ancora, però può capitare, perché si cerca sempre di passare i propri limiti. Sono sereno per quanto fatto quest'anno, ma guardo già al futuro: ho dimostrato che posso giocarmela con tutti e vincere la partita". Il rivale principale per il prossimo anno sarà lo stesso di sempre, Marc Marquez: "Vedo tanta determinazione dietro Marquez, ha tanto fuoco dentro - ha spiegato -. Combattere contro di lui è pesante, perché è davvero forte, ha una testa pazzesca. Quando gli altri piloti non sono veloci lui è veloce, c’è tanta sostanza in quel pilota".  . Si passa allo stipendio super di Lorenzo: "Se lo hanno valorizzato così tanto economicamente è perché se lo merita - ha detto -. Questo non è un problema. Se Jorge è stato valutato in questo modo e io un altro, vuol dire che qualcuno in Ducati non aveva chiara la situazione. Per me questo è uno stimolo: il mio merito e quello del team è stato quello di non dare importanza a questo aspetto, concedendoci le stesse opzioni e consentendoci di lavorare sempre al limite". Poi il pilota Ducati si guarda indietro: “Tante volte mi sono sentito incompreso, ma è normale - ha spiegato -. Se sei una persona introversa e se non vinci,  non puoi essere capito, perchè non vieni proprio visto. Puoi fare qualcosa, ma la massa pensa ad altro. Quello che ho fatto quest’anno l’ho fatto con le caratteristiche degli anni scorsi. E’ stato visto dalla gente con interesse diverso, allora mi hanno scoperto in un certo modo. Sono migliorato, ma non così tanto. Semplicemente prima ero visto diversamente”.
 


Tags: ducati dovizioso marquez

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE