Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 11 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Moto2, Gp Olanda: tra la pioggia e il sole West conquista Assen

28/06/2014 13:34

Moto2, Gp Olanda: tra la pioggia e il sole West conquista Assen |  Sport e Vai
Pista bagnata e pioggia, asfalto asciutto e sole: Assen è stato anche questo per i piloti della Moto2 nel Gran Premio d'Olanda. Alla fine della lotteria, cominciata con 20' di ritardo proprio a causa della pioggia battente, il biglietto vincente è finito nelle mani di Anthony West (una sola vittoria in carriera finora) che ha approfittato delle cadute in testa di Sam Lowes e Simone Corsi vincendo una corsa pazza con tanto di "resistenza" finale all'attacco disperato di Maverick Vinales che ha chiuso secondo, terzo Mika Kallio davanti a Zarco, De Angelis e Luthi. La pioggia battente che ha rinviato la gara di 20’ ha scombinato i piani di molti, anche quelli del poleman Tito Rabat. La corsa bagnata è costata caro a Dominique Aegerter che, partito secondo, ha provato l’azzardo di mettere una gomma posteriore slick sperando che la pista si asciugasse rapidamente: non è andata così e la gara dello svizzero è finita praticamente sullo start. A loro agio invece Simone Corsi e Sam Lowes che prendono la testa della corsa ma entrambi finisco col pagare dazio all’asfalto scivoloso: prima il britannico a 15 giri dalla fine e poi l’italiano a 12 hanno detto addio alla chance di vincere. Possibilità che invece si è giocata benissimo West, come sempre a suo agio sul bagnato. Rabat decide di non prendere rischi e si accontenta di finire nella top ten, ottavo, e fare punti iridati. Nel finale, con pista asciutta, West vince resistendo al ritorno di Vinales che lo attacca sull'ultimo rettilineo ma non passa. Kallio va a podio. Per Luthi una gara discreta che è finita al sesto posto alle spalle di Zarco, quarto, e De Angelis. Nella classifica mondiale Vinales e Kallio hanno rosicchiato qualche punto a Rabat che però resta saldamente in testa.

Tags: alex de angelis motomondiale julian simon simone corsi assen nico terol thomas luthi mattia pasini mika kallio johann zarco maverick vinales luis salom sandro cortese Dominique Aegerter Gino Rea anthony west Takaaki Nakagami jordi torres sam lowes esteve rabat

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE