Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 29 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Moto2, GP Assen: domina Bagnaia, ora è a +16 su Oliveira

01/07/2018 12:59

Moto2, GP Assen: domina Bagnaia, ora è a +16 su Oliveira |  Sport e Vai

Francesco Bagnaia conclude il suo week end perfetto (miglior tempo in Fp1, in Fp2, in Fp3 e pole position) dominando dal primo all'ultimo giro il Gran Premio d'Olanda ad Assen. Il pilota italiano del Team Sky ha rafforzato la leadership nella classifica del mondiale portandosi a +16 sul portoghese Oliveira, partito dalla 17ma posizione e alla fine soltanto sesto. Sono ora 16 i punti di margine per Bagnaia, che nel tracciato olandese ha fatto gara di testa sin dall'inizio, conservando la vetta alla prima curva e allungando progressivamente fino a un rassicurante vantaggio che si è stabilizzato sui 3 secondi. Alle sue spalle gran bagarre, con Baldassari che - secondo a tre giri dal termine - è stato costretto al ritiro a causa della gomma posteriore a terra. Ad approfittarne Quartararo, secondo, che ha preceduto un regolare Alex Marquez. Quarto posto per Schrotter, partito dalla seconda posizione in griglia, quinta per Mir che pure nelle prime fasi della gara aveva dato l''impressione di poter lottare per piazzamenti più prestigiosi. Sesto posto - come detto - per Oliveira, quindi Binder, Marini, Lowes e Locatelli a completare la top ten. A punti anche Aegerter, che ha chiuso in quattordicesima posizione. 


Tags: assen gp olanda luca marini alex marquez andrea locatelli sam lowes Brad Binder Francesco Bagnaia Miguel Oliveira Lorenzo Baldassarri Marcel Schrotter Fabio Quartararo mir

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE