Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

GP Austin: vince Rins, quarto Aegerter, settimo Luthi

10/04/2016 20:03

GP Austin: vince Rins, quarto Aegerter, settimo Luthi |  Sport e Vai

In testa dall'inizio alla fine, Alex Rins fa suo il GP delle Americhe di Moto2 lasciandosi alle spalle Lowes e Zarco. Quarto Aegerter, settimo Luthi, calato negli ultimi giri.

Alla prima curva il pilota spagnolo difende la prima posizione conquistata in qualifica e dà inizio ad un tentativo di fuga, a cui soltanto Zarco riesce ad opporsi per un paio di giri. Poi il francese comincia a perder terreno, mentre Lowes accorcia nei confronti del battistrada. Ben presto Rins e l'inglese si ritrovano da soli in testa, col gruppone degli inseguitori - comprendente Zarco, Aegerter, Folger e Luthi - sempre più distanziato. Il duello tra i due fuggitivi caratterizza tutta la corsa, anche se Rins riesce a mantenersi sempre avanti rispetto al rivale. Alle loro spalle, intanto, Luthi prende la terza posizione, tallonato da Zarco, Aegerter e Nakagami.

Il finale sconvolge tutto. Non in testa, dove Rins conserva senza troppi problemi la leadership su Lowes, quanto nella lotta per le altre posizioni. Zarco ne ha di più e negli ultimi giri stacca gli altri. Aegerter chiude con un buon quarto posto, davanti a Folger e Corsi, che beffa Luthi nella volata per la sesta piazza. Con Nakagami scivolato nelle retrovie a causa di un incidente con Corsi, spazio tra i primi dieci anche per Simeon, Simon e Schrotter. Ventunesimo Raffin, fuori pista Mulhauser, uscito di scena a causa di una collisione con Marini nel corso del quinto giro.


Tags: gp austin thomas luthi Dominique Aegerter Takaaki Nakagami alex rins sam lowes Moto2 Johan Zarco

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE