Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 4 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Paratici: Che avventura quando andai a visionare Vidal in Canada

23/03/2020 15:14

Paratici: Che avventura quando andai a visionare Vidal in Canada |  Sport e Vai

"State tutti a casa, io vengo da una terra particolarmente colpita come quella di Piacenza. Tutte le cose che abbiamo sentito in questi giorni sono servite a sensibilizzarci ma non basta, continuiamo tutti a stare a casa". A parlare a Juve tv è il ds Fabio Paratici. C'è stato un cambio di programma nel palinsesto di "A casa con la Juve", non c'è Dybala annunciato ieri ma l'argentino, fanno sapere, sta bene è in isolamento. Paratici si è soffermato sui suoi viaggi di lavoro: "Ho avuto modo di viaggiare tanto, ho fatto sei anni alla Sampdoria in cui ero sempre via. Mi ricordo che un anno seguii un sudamericano in Ecuador e per incontrare la famiglia di un calciatore loro mi diedero appuntamento a una stazione dei bus di Quito in una delle zone più malfamate. Io per fare bella figura mi misi giacca e cravatta, con la mia valigetta e mi feci portare dal tassista che vedendomi scendere così in quel posto mi chiese se fossi sicuro. Attraversai la stazione a testa bassa sperando che nessuno mi mettesse le mani sul collo e arrivai in questo bar. Il secondo in Canada a vedere la partita del Cile U17, noi seguivamo già Vidal, fu la famosa partita in cui arrestarono i giocatori nel sottopassaggio"


Tags: paratici vidal dybala

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE