Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tramontana esulta: Periodo nero Inter finito

20/07/2020 15:54

Tramontana esulta: Periodo nero Inter finito |  Sport e Vai

Vede il bicchiere mezzo pieno. Mentre tanti tifosi interisti si rammaricano per il risultato di Roma e per gli sfoghi fuori luogo di Conte, Filippo Tramontana ha una versione diversa dei fatti. Su calciomercato.com il giornalista-tifoso, volto noto di 7Gold, esulta e scrive tra l'altro: "Finalmente l’Inter c’è. Non è ancora una grande squadra ma possiamo comunque dire che dopo anni di lontananze siderali dalla vetta la squadra nerazzurra ha potuto almeno provare a dire la sua...Negli anni scorsi eravamo abituati a salutare le velleità scudetto a fine novembre, negli anni di Spalletti si arrivava fino a fine gennaio/inizio febbraio, poi la squadra calava. Quest’anno tutto è stato diverso. ...La squadra di Conte inoltre ha il secondo miglior attacco del campionato ( e la tanto bistrattata difesa a 3 ha subito solo un gol in più di quelle di Lazio e Juventus...Insomma Conte sta lavorando bene e i numeri parlano per lui. 
Certo è che le occasioni l’Inter non le ha mai sfruttate.
La sensazione è che i giocatori interisti stiano dando tutto e questo è solo da apprezzare, Un ragionamento va fatto anche su Handanovic che, ad oggi, sembra il cugino del portierone che siamo abituati a conoscere. Insicuro, molto insicuro, non esce quando dovrebbe e lo fa quando non dovrebbe causando scompiglio tra i suoi stessi compagni di squadra. Le parate salva risultato per ora sono solo un bel ricordo finito nel 2019".



 


Tags: inter conte Handanovic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE