Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Settembre 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Spalletti: Siamo in 5 per la Champions, mi piace Chiesa

13/11/2017 11:35

Spalletti: Siamo in 5 per la Champions, mi piace Chiesa |  Sport e Vai

"E' ancora vivo il ricordo Riccardo Neri e Alessio Ferramosca. Li porto nel cuore e sono sicuro che sarebbero diventati due campioni". Questo è il pensiero di Luciano Spalletti, ospite d'onore alla cena di beneficienza, in ricordo dei due giovani del vivaio bianconero, scomparsi nel laghetto di Vinovo quasi 11 anni fa.
Il tecnico nerazzurro ha messo all'asta una sua tuta, e le maglie di Perisic e Icardi. Dopodiché ha parlato inevitabilmente di Inter: "Abbiamo totalizzato 30 punti in questa prima parte di campionato, e sono davvero tanti. L'obiettivo resta lì, alla nostra portata. Siamo in 5 a giocarcela, anche se il Milan può rientrare. E' una squadra che ha un'identità, basti vedere la reazione col Toro". Sugli acquisti della scorsa estate: "Vecino e Borja Valero sono andati a mille fin da subito. Magari qualcuno non se l'aspettava, ma noi eravamo consci del fatto che potessero dare il loro contributo fin dalle prime gare. Skriniar è un campione assoluto, fa sempre la cosa giusta, anche sotto pressione e in un momento di difficoltà".

Infine uno sguardo al futuro, un parere su un giovane accostato alla Beneamata, Federico Chiesa: "Lui ha ricevuto gli insegnamenti del padre. E' uno dei giovani italiani più forti in circolazione, e ammiro la sua voglia di dare il massimo giocando sempre per il bene della squadra. Perchè l'hashtag #senzatregua ? Ormai viviamo in un mondo social, e dobbiamo camminare di pari passo".

Valter Spada


Tags: inter spalletti chiesa

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE