Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 5 Dicembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, lo sfogo di Eriksen: “Non voglio stare in panchina”

09/10/2020 13:31

Inter, lo sfogo di Eriksen: “Non voglio stare in panchina” |  Sport e Vai

Christian Eriksen parla della sua esperienza all’Inter. Inutile nascondere che fino a questo momento le cose non sono andate nel migliore dei modi. Arrivato a gennaio alla corte di Antonio Conte, il danese ha dovuto cominciare il suo apprendistato per entrare nei meccanismi del nuovo allenatore e a complicare le cose ci si è messo il lockdown con la sospensione delle partite. 

Mai più panchina

Ora dal ritiro della nazionale, Eriksen parla del suo futuro in nerazzurro: “Di certo spero di non sedermi in panchina per tutto l’autunno, almeno non è mia intenzione. Nè spero che sia nelle intenzioni del club o dell’allenatore. Ci sarà un grandissimo numero di partite in poco tempo, la Champions League inizia quando torniamo nei rispettivi club, avremo molte partite da giocare e spero di avere molti minuti. Aspetto questo momento”.

Situazione complicata

Arrivato a Milano come il giocatore in grado di cambiare il volto dell’Inter, Eriksen con il passare delle giornate ha fatto qualche passo indietro: “Mi trovo in un momento in cui forse non ero mai stato prima in una squadra di club. Sono partito alla grande dopo essere arrivato all’Inter, ho cercato di mettermi in mostra. Dopo ci siamo fermati a causa dell’emergenza, e ci sono stati molti alti e bassi. So che le aspettative su di me sono alte, vogliono che sia decisivo in ogni partita e non è stato così. Ecco perché le persone dall’esterno mi guardano in modo diverso”. 


Tags: inter antonio conte Christian Eriksen

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE