Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, i tifosi: "non sacrificare Skriniar"

31/07/2020 12:32

Inter, i tifosi: "non sacrificare Skriniar" |  Sport e Vai

Con Tonali a un passo, l'Inter non si ferma e prova a pescare in Premier League per rafforzare la rosa in vista della prossima stagione. Con una retroguardia solo da puntellare e un reparto offensivo che Conte vuole riparta anche dal riscatto di Alexis Sanchez, il mercato nerazzurro non può concentrarsi sul centrocampo.

Inter, rinforzi al centro

Il reparto centrale quest'anno è stato infatti il meno convincente. Tartassato dagli infortuni, nemmeno l'arrivo di Eriksen a gennaio ha migliorato la situazione, tanto che Conte nelle ultime uscite gli ha spesso preferito Borja Valero. Proprio lo spagnolo, come riportato oggi dal Corriere dello Sport, da giocatore ai margini sembra ora pronto a prolungare il proprio contratto con i nerazzurri. Ma se si vuole alzare l'asticella e proseguire il percorso di crescita le operazioni Tonali e il rinnovo di Borja non possono essere sufficienti.

Inter, Skriniar non si tocca

Ecco perché nelle ultime ore si sta monitorando la situazione in Premier League. I nomi accostati all'Inter sono due e sono pesanti. Il primo è quello del centrocampista francese del Tottenham di Mourinho, Tanguy Ndombele. Gli Spurs lo valutano 50 milioni di euro. L'Inter proporrebbe uno scambio. I nomi sono diversi, a partire dal rientrante Perisic. Nelle ultime ore si è però parlato anche di un possibile inserimento nell'affare di Skriniar. Una notizia che ha scatenato i social, con i tifosi nerazzurri poco contenti di questa prospettiva.

Inter, il sogno Kante

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, il secondo profilo individuato dall'Inter in Premier è una vecchia conoscenza di Conte: N'Golo Kante. Il nome è veramente pesante, così come il costo di una eventuale operazione per portare il campione del mondo a Milano. Il Chelsea sarebbe anche disposto a sedersi a un tavolo, ma solo davanti a un'offerta di minimo 60 milioni di euro. L'Inter intanto lascia aperte tutte le strade, quello che è certo è che per tornare realmente competitivi occorreranno innesti di peso a centrocampo.


Tags: inter calciomercato inter Kante Skriniar Ndombele

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE