Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 12 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Inter: Osvaldo l'obiettivo per l'attacco, Borini l'alternativa

09/01/2014 17:30

Calciomercato Inter: Osvaldo l'obiettivo per l'attacco, Borini l'alternativa |  Sport e Vai

Dopo aver accontentato la prima richiesta di Walter Mazzarri con l’acquisto ormai concluso di Danilo D’Ambrosio dal Torino – l’affare si chiuderà probabilmente domani – l’Inter punta a trovare un attaccante che in questo calciomercato possa risolvere i problemi offensivi della squadra nerazzurra. A causa del lento recupero di Diego Milito e dell’immaturità di Mauro Icardi, Mazzarri si è ritrovato spesso quest’anno a dover schierare Rodrigo Palacio nel ruolo di prima punta, soluzione che, specie nelle ultime gare, si è rivelata prevedibile in campionato. Prima della chiusura della sessione invernale di mercato, dunque, Mazzarri pretende una punta da affiancare al Trenza, un attaccante in grado di assicurare gol e movimento in avanti: l’Inter ha individuato il suo obiettivo principale in Pablo Osvaldo, un pallino di Mazzarri già ai tempi di Napoli, attualmente in forza al Southampton.

STANCO DEI SAINTS. Nei Saints, però, l’argentino, pagato la bellezza di 15 milioni di euro nella scorsa estate, sta trovando pochissimo spazio: finora ha segnato solo 3 reti in Premier League  e nelle ultime quattro partite è finito addirittura in tribuna. Insomma l’italo-argentino si sarebbe già stancato dell’Inghilterra e crede anche che restare in Premier potrebbe compromettere la sua convocazione ai prossimi Mondiali brasiliani. L’Inter per lui sarebbe una soluzione ideale, e Osvaldo sarebbe una soluzione ideale per l’Inter di Mazzarri, allenatore che lo stima parecchio. Tra i due “amanti” c’è il Southampton, che naturalmente vuole tentare di recuperare per intero la cifra investita nello scorso agosto. La richiesta dei Saints, in questo momento, non può essere accettata dall’Inter, che non ha 15 milioni da investire su un singolo giocatore. Per questo motivo, la dirigenza nerazzurra starebbe pensando al prestito con obbligo di riscatto a giugno, una formula che permetterebbe all’Inter di prendere ora il giocatore senza sborsare nulla e ritardare il pagamento a stagione conclusa.

ALTERNATIVA BORINI. Se il Southampton dovesse dire di no a questa proposta, l’Inter sta pensando a un’altra soluzione per il proprio attacco, sempre proveniente dalla Premier: Fabio Borini. L’ex attaccante della Roma si è completamente ristabilito dai problemi fisici che l’avevano tormentato nella scorsa stagione e reclama un minutaggio maggiore nel Sunderland. Per questo motivo il Liverpool, club che ne detiene il cartellino, starebbe pensando di mandarlo in prestito altrove e l’Inter si sarebbe fatta avanti per avere Borini. L’attaccante classe ’91 non è una prima punta, ma un giocatore che svaria, si sacrifica, difende e fa gol, insomma ha tutte le qualità che piacciono a Mazzarri. In coppia con Palacio potrebbe costituire una coppia di attaccanti atipica, veloce e micidiale in contropiede, di quelle che hanno fatto la fortuna di Mazzarri. L’idea Borini è in via di sviluppo all’Inter, ma se l’assalto a Osvaldo dovesse fallire, l’ex Roma potrebbe diventare una pista concreta da seguire. 


Tags: mazzarri osvaldo Borini Southampton sundeland

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE