Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Inter: Idea Lamela, nuovo assalto a Basta

22/12/2013 12:23

Calciomercato Inter: Idea Lamela, nuovo assalto a Basta |  Sport e Vai
Si capirà anche dalle mosse sul calciomercato la consistenza del feeling tra Mazzarri e Thohir all’Inter. Mentre continuano a circolare voci sul gradimento del magnate indonesiano per Villas Boas per quanto riguarda la panchina e per Sabatini della Roma sull’aspetto dirigenziale, gennaio si avvicina e il tecnico nerazzurro aspetta rinforzi di qualità. Pubblicamente non lo dirà mai perché Walter è fatto così: di mercato ne parla solo con la società, mai in conferenza ma le sue richieste sono precise. Quello che non ha avuto in estate, quando si è ritrovato un mercato mezzo fatto da tempo (Icardi e Campagnaro presi a gennaio, Belfodil pochi giorni dopo il suo arrivo) lo vorrebbe – almeno in parte – adesso. A naso sembrano lontani anni luce Mazzarri e il neo-presidente: al primo piacciono i giocatori fatti e finiti e se non possono essere dei top-player che siano almeno di sua fiducia, al secondo gusta di più la linea-giovane. Da come si muoverà l’Inter nella finestra invernale si capirà quale linea avrà prevalso. Rassegnato a perdere Guarin, Mazzarri ha fatto le sue richieste: in prima fila c’è un laterale di fascia e l’ex allenatore del Napoli è tornato alla carica per Basta. Il campionato un po’ sotto le attese dell’Udinese, che è anche fuori dall’Europa, potrebbe indurre Pozzo a cedere qualcuno dei suoi gioielli. In estate il pressing per avere Basta era stato costante ma non si era trovata un’intesa a livello economico, se il patron dell’Udinese dovesse però abbassare le pretese l’affare si dovrebbe chiudere. Sembra infatti in ritardo su D’Ambrosio l’Inter anche se il terzino granata resta un’alternativa ancora in piedi. Il sogno di Mazzarri sarebbe Maggio, che a Napoli sta vivendo un momento particolare, costretto a giocare da terzino puro con il modulo di Benitez. Per lui però sembra più facile arrivarci in estate, quando anche il prezzo del suo cartellino sarà più accessibile visto che va a scadenza nel giugno del 2015. L’altra voce di giornata riguarda un interessamento per Lamela. L’ex romanista non si trova bene a Londra, il Tottenham però l’ha strapagato e non intende rimetterci, difficile trovare una sintesi tra le varie esigenze. Non basterebbero probabilmente neanche i soldi ricavati dalla cessione di Guarin per arrivare al talento argentino mentre Mazzarri non ha abbandonato neanche l’idea Osvaldo, l’altro romanista emigrato in Premier e considerato l’ideale spalla di Palacio. Stefano Grandi  

Tags: udinese mazzarri calciomercato inter Basta lamela guarin

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE