Serie A
9a Giornata

Atalanta Atalanta nd

Bologna Bologna

Benevento Benevento nd

Fiorentina Fiorentina

Chievo Chievo nd

Hellas Verona Hellas Verona

Lazio Lazio nd

Cagliari Cagliari

Milan Milan nd

Genoa Genoa

Napoli Napoli nd

Inter Inter

Sampdoria Sampdoria 5

Crotone Crotone 0

Spal Spal nd

Sassuolo Sassuolo

Torino Torino nd

Roma Roma

Udinese Udinese nd

Juventus Juventus

Serie B
10a Giornata

Bari Bari 4

Cittadella Cittadella 2

Cesena Cesena 3

Foggia Foggia 3

Cremonese Cremonese 2

Brescia Brescia 0

Palermo Palermo 0

Novara Novara 2

Parma Parma 3

Virtus Entella Virtus Entella 1

Pescara Pescara 2

Avellino Avellino 1

Pro Vercelli Pro Vercelli 0

Carpi Carpi 0

Salernitana Salernitana 1

Frosinone Frosinone 1

Spezia Spezia 4

Perugia Perugia 2

Ternana Ternana 1

Ascoli Ascoli 1

Venezia Venezia 1

Empoli Empoli 0

Serie B
11a Giornata

Ascoli Ascoli nd

Spezia Spezia

Avellino Avellino nd

Pro Vercelli Pro Vercelli

Brescia Brescia nd

Bari Bari

Carpi Carpi nd

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella nd

Venezia Venezia

Empoli Empoli nd

Pescara Pescara

Foggia Foggia nd

Parma Parma

Frosinone Frosinone nd

Ternana Ternana

Novara Novara nd

Salernitana Salernitana

Perugia Perugia nd

Cesena Cesena

Virtus Entella Virtus Entella nd

Cremonese Cremonese

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 22 Ottobre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Vettel sconsolato: "Problemi già in partenza, mondiale finito". Una candela la causa

08/10/2017 07:45

Vettel sconsolato: "Problemi già in partenza, mondiale finito". Una candela la causa |  Sport e Vai

Nel mondo della F1 ipertecnologica è stata una candela a mettere fine ai sogni mondiali della Ferrari e di Sebastian Vettel. La conferma arriva direttamente dal team di Maranello mentre il tedesco, sconsolato dopo il ritiro, ha dichiarato: "Non so se sia un problema di affidabilità, dobbiamo aspettare la fine della gara. Credo sia stato un piccolo problema che ha causato il tutto".

"Non avevamo potenza già nel giro di formazione - ha proseguito Seb - abbiamo provato a fare qualcosa in griglia e resettare tutto ma non c’è stato nulla da fare. Abbiamo provato a rimanere in gara ma non si poteva fare nulla".

Sulle chance residue di mondiale, Vettel è laconico: "Non c’è bisogno di essere un genio per capire che siamo fuori dal mondiale. Dobbiamo tornare a casa, riposarci e pensare a fare bene nelle ultime 4 gare".

Luca Fusco


Tags: ferrari sebastian vettel gp giappone

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE