Serie A
38a Giornata

Cagliari Cagliari 1

Atalanta Atalanta 0

Chievo Chievo 1

Benevento Benevento 0

Udinese Udinese 1

Bologna Bologna 0

Napoli Napoli 2

Crotone Crotone 1

Milan Milan 5

Fiorentina Fiorentina 1

Juventus Juventus 2

Hellas Verona Hellas Verona 1

Lazio Lazio 2

Inter Inter 3

Sassuolo Sassuolo 0

Roma Roma 1

Spal Spal 3

Sampdoria Sampdoria 1

Genoa Genoa 1

Torino Torino 2

 Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 21 Maggio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Vettel non cerca scuse: Non avevamo il passo delle Mercedes

13/05/2018 17:07

Vettel non cerca scuse: Non avevamo il passo delle Mercedes  |  Sport e Vai

Non si era più abituati a vedere la Ferrari fuori dal podio. Il quarto posto di Vettel a Barcellona nel giorno in cui Raikkonen si è ritirato, suona come un segnale di allarme per la rossa. Il tedesco non cerca alibi e spiega: “Le nostre gomme non sarebbero durate quanto agli altri, come ad esempio a Bottas. Per noi non era possibile ricalcare la loro strategia, quindi abbiamo dovuto fermarci ed abbiamo perso due posizioni su quelli che sono rimasti fuori. Abbiamo perso anche un po' di tempo al pit stop. Hamilton era semplicemente più veloce. Credo che si vedesse. All'inizio ho faticato un pochino con le gomme anteriori e anche Valtteri si avvicinava abbastanza a me. Semplicemente, non avevamo il passo. Dopo la sosta la situazione è un po' migliorata, ma poi non avevamo scelta e dovevamo fare un altro pit stop". La sorpresa però è stato mancare il podio, non essere riuscito ad andare a riprendere Max Verstappen dopo il secondo pit stop: "E' stata una sorpresa, perché lui aveva anche un danno all'ala anteriore, che però non sembra averlo rallentato troppo. Le nostre gomme erano un pochino più fresche, ma incredibilmente hanno concluso in condizioni peggiori delle loro. Avevo tante vibrazioni, quindi dobbiamo cercare di capire perché. Le gomme sicuramente sono state diverse questo weekend, ma lo sono state per tutti, quindi ci è mancato qualcosa”.


Tags: ferrari barcellona vettel

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE