Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 24 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

GP Usa: Trionfano Hamilton e la Mercedes, Vettel e Raikkonen sul podio

22/10/2017 22:28

GP Usa: Trionfano Hamilton e la Mercedes, Vettel e Raikkonen sul podio |  Sport e Vai

Lewis Hamilton vince in Texas e la Mercedes trionfa nel mondiale costruttori con tre gare d'anticipo. Si colora d'argento il Gran Premio degli Stati Uniti ad Austin, con l'inglese che allunga a +66 in classifica su Vettel, secondo al termine di una gara ricca di colpi di scena: gli basterà arrivare quinto in Messico per aggiudicarsi il mondiale piloti. Sul podio anche Raikkonen, grazie alla penalizzazione di 5 secondi comminata subito dopo la conclusione della gara ad uno strepitoso Verstappen, bravo a rimontare dal sedicesimo posto in griglia ed autore di una serie di sorpassi incredibili, l'ultimo ai danni proprio di Raikkonen a poche curve dal termine; inficiato, però, da un taglio di curva.

LA PARTENZA

Le prime emozioni alla partenza. Vettel brucia Hamilton e si porta in testa, ma la leadership del ferrarista dura pochi giri. L'inglese della Mercedes, con un sorpasso all'interno, si riprende la vetta e non la mollerà più, guadagnando progressivamente secondi sul tedesco. Alle spalle dei primi due è duello tra Bottas, Ricciardo e Raikkonen, con Verstappen che intanto comincia la sua clamorosa rimonta.

IL FINALE

Vettel soffre tantissimo quando monta gomma gialla, allontanandosi inevitabilmente da Hamilton. Dietro di lui è bagarre tra Bottas e Raikkonen, che approfittano dell'uscita di scena di Ricciardo per giocarsi una posizione sul podio. Verstappen, intanto, si avvicina. A pochi giri dal termine, dopo l'ultimo pit stop, Vettel è addirittura quarto, ma riprende a spingere forte con gomma rossa, siglando anche il nuovo record della pista. Raikkonen supera Bottas, poi arriva Vettel a superare il finlandese della Mercedes con una spettacolare manovra all'esterno e, pochi giri dopo, un Raikkonen in difficoltà. Finita? No. Irrompe Verstappen, che supera Bottas e poi punta Raikkonen, passandolo proprio nel finale. Ma tagliando in modo irregolare. Penalizzazione, insomma, con i due ferraristi sul podio insieme ad Hamilton. Dietro Verstappen e Bottas, al sesto posto Ocon, quindi Sainz subito a punti con la Renault. Ottava posizione per Perez, nono Massa, decimo posto e punticino anche per Kvyat. 

Rino Dazzo

 


Tags: ferrari fernando alonso kimi raikkonen sebastian vettel felipe massa lewis hamilton mercedes sauber sergio perez gp stati uniti romain grosjean daniel ricciardo austin valtteri bottas Daniil Kvyat max verstappen Pascal Wehrlein carlos sainz jr marcus ericsson esteban ocon

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE