Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ferrari, Vettel e Raikkonen non si salutano, il tedesco: Weekend perfetto

28/05/2017 16:20

Ferrari, Vettel e Raikkonen non si salutano, il tedesco: Weekend perfetto |  Sport e Vai

A fine gara non si sono salutati ed è quasi opposto l'umore di Vettel e Raikkonen a fine gara nel Gp di Monaco. Il tedesco, dopo aver urlato via radio ai box la sua gioia sulla bandiera a scacchi ("Oggi è stato davvero un grande piacere, macchina molto buona, yeeees”) è stato intervistato da Nico Rosberg, ospite speciale a Monaco, e ha spiegato meglio la sua gara. "È stata una corsa molto intensa - ha detto - speravo di partire meglio ma non c'era spazio e ho deciso di aspettare. All'inizio scivolavo un po'. Poi nella seconda parte del primo stint è come se avessi avuto altre gomme, sono riuscito a sfruttare quella finestra di utilizzo e prima della sosta ho spinto forte. Quando è toccato a me sono ripartito davanti a Kimi. Ottimo lavoro del team, grazie a loro, è stato un weekend perfetto. Il piano era prendere margine, mi sono stupito di quanto sono riuscito a fare. Il Canada? È una pista diversa, ma per ora ci godiamo questa vittoria, faremo una bella festa e poi penseremo alla prossima". Molto deluso Kimi Raikkonen, costretto ad effettuare per primo la sosta ai box che gli è costata il primo posto. Il finlandese non ha gradito la scelta del box e sul podio è apparso visibilmente scuro in volto. Anche ai microfoni di Rosberg fa fatica a trovare le parole: "È un secondo posto che non mi piace, ma a volte va così, punterò alla prossima e spero di fare meglio, è una di quelle giornate in cui si sperava di ottenere di più".


 


Tags: raikkonen vettel rosberg

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE