Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

All’asta la Benetton di Schumacher: costa oltre 220mila euro

08/04/2016 15:28

All’asta la Benetton di Schumacher: costa oltre 220mila euro |  Sport e Vai

Con un prezzo stimato tra i 220.000 e i 280.000 euro gli appassionati di F1 potrebbero portarsi a casa all’asta di Montecarlo del 12 maggio la Benetton progettata da Barnard e guidata da Schumacher, la 191/191B numero di telaio B191B-06 che, a cavallo tra il 1991 e il 1992, è stata guidata anche da Nelson Piquet e Martin Brundle.  E' stato Nelson Piquet il primo dei tre a salirci a bordo, nel GP d'Ungheria del 1991. Nella stagione successiva, la macchina fu aggiornata nella versione "B" e affidata a Martin Brundle, per poi essere data a un giovane driver esordiente di belle speranze: Michael Schumacher. E il 22 marzo del 1992, il 7 volte campione del mondo mostrò a tutti il suo talento. Al GP del Messico conquistò il primo podio in carriera, chiudendo terzo alle spalle di Mansell e Patrese. Con la stessa vettura, il tedesco si ripeterà in Brasile, ancora terzo, ancora alle spalle della coppia Williams. La macchina va all'asta con la livrea e le specifiche tecniche con le quali corse a Interlagos.


Tags: schumacher benetton Piquet Patrese

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE