Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Fiorentina-Juventus 0-2: l'ex Bernardeschi e il Pipita affondano i viola

09/02/2018 22:43

Fiorentina-Juventus 0-2: l'ex Bernardeschi e il Pipita affondano i viola |  Sport e Vai

FIORENTINA-JUVENTUS - Una Juve solida e cinica spazza via lo spauracchio Fiorentina. Al Franchi i bianconeri si impongono 0-2 grazie al gol dell'ex di Federico Bernardeschi e al centro del solito Pipita. Risultato che non rispecchia appieno quanto mostrato in campo dalle due squadre, con la Fiorentina che ha sprecato alcune ghiotte occasioni, mentre la Juventus al contrario, le ha concretizzate tutte.

Le formazioni - Entrambe i tecnici optano per il 4-3-3. Pioli si affida a Gil Dias, che vince il ballottaggio con Thereau, mentre Milenkovic sostituisce l'infortunato Laurini. Allegri preferisce Lichtsteiner a De Sciglio sull'out di destra e lancia dal 1' il "tanto odiato ex" Federico Bernardeschi.

Primo tempo - La Fiorentina è padrona del campo, e costringe la Juve ad abbassare il proprio baricentro. Al 18' l'episodio (che farà discutere): cross di Benassi e braccio largo di Chiellini, per Guida è rigore. In un primo momento il VAR convalida il penalty e dunque conferma la decisione dell'arbitro, ma dopo un'attenta analisi arriva la retromarcia e il calcio di rigore viene annullato per fuorigioco dello stesso Benassi. La viola non demorde e al 39' colpisce un clamoroso palo con Gil Dias, che va vicinissimo al bersaglio grosso su azione di contropiede da manuale.

Il gol dell'ex - Ad inizio ripresa il lampo di Federico Bernardeschi, l'uomo più atteso. Il numero 33 si procura una punizione dal limite e beffa Sportiello calciando sul palo del portiere. 0-1 bianconero ed esultanza sfrenata di Bernardeschi, sommerso dai fischi dei suoi ex tifosi. Pioli si gioca la carta Thereau e il francese è subito protagonista, ma una provvidenziale uscita di Buffon salva la banda di Max Allegri. La Fiorentina è generosa e costruisce gioco, ma la Juventus è cinica e spietata, così come piace al proprio tecnico. All'86' Higuain lanciato sul filo del fuorigioco piazza il destro vincente e chiude i giochi. I bianconeri espugnano il Franchi 0-2 e si riportano momentaneamente in vetta alla classifica. Domani sera toccherà al Napoli rispondere presente, contro la Lazio.

 

Fiorentina-Juventus 0-2: tabellino

MARCATORI: 56′ Bernardeschi (J), 86′ Higuain (J)

FIORENTINA (4-3-3) – Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi (st 34′ Eysseric), Badelj, Veretout; Gil Dias (st 22′ Thereau), Simeone, Chiesa. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Vitor Hugo, Maxi Olivera, Bruno Gaspar, Cristoforo, Dabo, Saponara, Falcinelli, Lo Faso. Allenatore: Pioli.

JUVENTUS (4-3-3) – Buffon; Lichtsteiner (st 15′ Barzagli), Benatia, Chiellini, Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio (st 20′ Costa); Bernardeschi (st 33′ Bentancur), Higuain, Mandzukic. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Asamoah, Rugani, Sturaro. Allenatore: Allegri.

ARBITRO: sig. Guida di Torre Annunziata.

NOTE: ammoniti Lichtsteiner (J), Dias (F), Sandro (J), Veretout (F), Thereau (F), Biraghi (F), Benatia (J)

 

Commento e Tabellino di Fiorentina-Juventus

A cura di Valter Spada


Tags: juventus fiorentina serie a Bernardeschi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE