Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 24 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Giro: Rientra incidente diplomatico con Israele su caso-Gerusalemme

30/11/2017 14:24

Giro: Rientra incidente diplomatico con Israele su caso-Gerusalemme |  Sport e Vai

Quella parola “Gerusalemme Ovest” indicata come partenza del prossimo Giro d'Italia, ha rischiato di creare un incidente diplomatico. Dopo l'annuncio in pompa magna nella presentazione di ieri della corsaa rosa, il governo israeliano ha minacciato di togliere il suo finanziamento "se non non sarà cambiata" la definizione che qualifica come punto di partenza "West Jerusalem". "Gerusalemme - hanno precisato in un comunicato congiunto i ministri Miri Regev (Sport e cultura) e Yariv Levin (Turismo) - è la capitale di Israele: non vi sono Est e Ovest". E stamane, all'ora di pranzo, gli organizzatori hanno provveduto. La dicitura è "Jerusalm". La scritta West Jerusalem "non ha alcuna valenza politica, indica soltanto l`area logistica della cittaà in cui si svolgerà la corsa. È stata subito rimossa da ogni materiale del Giro - scrive Rcs Sport, organizzatrice del Giro d'Italia in una nota sul proprio sito internet - RCS Sport tiene a precisare che la partenza del Giro d`Italia avverrà dalla città di Gerusalemme”.


Tags: israele gerusalemme Giro d'Italia

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE