Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 16 Ottobre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Approvata riforma World Tour ma team per ora restano 18

09/11/2016 14:19

Approvata riforma World Tour ma team per ora restano 18 |  Sport e Vai

Contro la volontà della Lega francese, che ha già presentato ricorso, è stata approvata la riforma del World Tour proposta dall'Uci. Le licenze per il World Tour 2017 saranno 18 e non 16 come previsto inizialmente per tanto sia la Bora di Sagan che la Bahrain Merida di Nibali avranno accesso al circuito principale del grande ciclismo. La riduzione delle squadre slitta: dovranno essere 17 nel 2018 e 16 nel 2019. Crescono però le corse che saranno 38. Alle 37 previste inizialmente è stato aggiunto il il Tour di Guangxi, breve corsa a tappe nel sud della Cina. Le squadre con licenza inoltre, non saranno obbligate a correre le 11 nuove corse previste dal circuito (nel 2016 erano 27). Le nuove direttive, discusse dal Consiglio del Ciclismo Professionistico e diramate ufficialmente dall’UCI, prevedono inoltre l’abolizione della classifica World Tour e l’applicazione dei punteggi in base al solo UCI World Ranking, eliminando di fatto la confusionaria diarchia creatasi negli ultimi anni.

Stefano Grandi


Tags: uci nibali world tour

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE