Serie A
38a Giornata

Cagliari Cagliari 1

Atalanta Atalanta 0

Chievo Chievo 1

Benevento Benevento 0

Udinese Udinese 1

Bologna Bologna 0

Napoli Napoli 2

Crotone Crotone 1

Milan Milan 5

Fiorentina Fiorentina 1

Juventus Juventus 2

Hellas Verona Hellas Verona 1

Lazio Lazio 2

Inter Inter 3

Sassuolo Sassuolo 0

Roma Roma 1

Spal Spal 3

Sampdoria Sampdoria 1

Genoa Genoa 1

Torino Torino 2

 Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 21 Maggio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli su Felipe Anderson: il brasiliano è in rotta con la Lazio

09/02/2018 13:08

Napoli su Felipe Anderson: il brasiliano è in rotta con la Lazio |  Sport e Vai

Non ci sarà Felipe Anderson nella sfida di domani sera al San Paolo. Il brasiliano ha rotto platealmente con Inzaghi e il club biancoceleste e non è stato neppure convocato per la trasferta partenopea. Il suo futuro, molto probabilmente, è lontano da Roma, ma già quest'anno Anderson ha giocato davvero poco con i biancocelesti. Prima il recupero da un infortunio, poi le esclusioni sistematiche da parte di Inzaghi: queste le ragioni alla base dell'improvviso attacco di 'saudade' del brasiliano, che ha confessato ad amici e conoscenti più stretti di non poterne più. Per qualcuno, però, dietro i malumori di Felipe ci sarebbe proprio il Napoli. Un giocatore dalle sue caratteristiche sarebbe perfetto per il 4-3-3 di Sarri, in cui potrebbe ricoprire il ruolo di esterno alto. Bravo a saltare l'uomo, in possesso di una tecnica raffinata e di una capacità di palleggio notevole, Anderson fa gola a diverse grandi squadre. Il problema però è sempre lo stesso: con Lotito si parte da una richiesta base di 40 milioni. 


Tags: lazio napoli felipe anderson

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE