Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 8 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli: Si punta su Mario Suarez, Inler incedibile

19/07/2014 13:05

Napoli: Si punta su Mario Suarez, Inler incedibile |  Sport e Vai
“Faremo il calciomercato che possiamo e dobbiamo fare”. Due verbi diversi usati dall’allenatore del Napoli ma che dicono tutto. Quando Benitez ha spiegato che altri nomi per arricchire la rosa sono in agenda ha anche sottolineato che non sempre volere è potere. Vuoi perché i grandi giocatori che sono già nei grandi club non sempre si muovono, come nel caso Mascherano, vuoi perché il Napoli non ha il fatturato di Psg, Chelsea o Bayern e certi sogni sono destinati a rimanere tali ma l’allenatore spagnolo ha anche chiarito che laddove non è possibile arrivare ai migliori in assoluto si può far bene anche scegliendo con oculatezza nei ruoli che vanno migliorati. Ed è a centrocampo che il ds Bigon sta lavorando da mesi per portare due nuovi acquisti ad un settore che perderà probabilmente Behrami (ma si attende che qualche società sia disposta a versare almeno 10 milioni di euro) e sicuramente a Dzemaili (che ha diversi acquirenti a cifre inferiori). Chi non si tocca è Inler. Lo svizzero è stato avvistato in Turchia e subito sono partite le voci che lo vorrebbero al centro dell’interesse del Fenerbahce ma a chiarire ogni equivoco è stato lo stesso giocatore. E’ lì solo in vacanza ma non ha alcuna intenzione di cambiare maglia, anzi. Con ogni probabilità si taglierà anche qualche giorno di ferie post-Mondiali per raggiungere in anticipo la squadra, che è in ritiro a Dimaro. Assieme a lui e a Jorginho nascerà un nuovo centrocampo ed i nomi che girano sono 4-5. Oltre a Kramer, che però Voeller vorrebbe trattenere al Borussia Leverkusen, e a Lucas Leiva, che può arrivare solo se si riduce lo stipendio che percepisce al Liverpool, pari a circa 4 milioni netti, sono tornati di attualità Sandro del Tottenham e Mario Suarez dell’Atletico Madrid. Un indizio su quest’ultimo lo ha dato in parte lo stesso Benitez che non ha escluso l’ingaggio di altri giocatori spagnoli dopo l’arrivo di Michu. Il Suarez “che non morde” è un vecchio pallino di don Rafaè e sarebbe la pedina giusta per completare il reparto. Per Sandro il tira e molla con il Tottenham dura da tempo ma il Napoli non si è stancato di trattare ed aspetta anche di conoscere l’avversario dei preliminari di Champions per agire con più tranquillità finanziaria. Stefano Grandi  

Tags: inler sandro benitez calciomercato napoli suarez michu kramer

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE