Serie A
13a Giornata

Benevento Benevento nd

Sassuolo Sassuolo

Crotone Crotone 0

Genoa Genoa 1

Hellas Verona Hellas Verona

Bologna Bologna

Inter Inter nd

Atalanta Atalanta

Napoli Napoli 2

Milan Milan 1

Roma Roma 2

Lazio Lazio 1

Sampdoria Sampdoria nd

Juventus Juventus

Spal Spal nd

Fiorentina Fiorentina

Torino Torino nd

Chievo Chievo

Udinese Udinese nd

Cagliari Cagliari

Serie B
15a Giornata

Brescia Brescia 1

Spezia Spezia 1

Empoli Empoli 5

Cesena Cesena 3

Foggia Foggia 1

Ternana Ternana 1

Frosinone Frosinone 1

Avellino Avellino 1

Novara Novara 1

Bari Bari 2

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella

Parma Parma 4

Ascoli Ascoli 0

Perugia Perugia 5

Carpi Carpi 0

Pescara Pescara 3

Pro Vercelli Pro Vercelli 1

Salernitana Salernitana nd

Cremonese Cremonese

Virtus Entella Virtus Entella 0

Venezia Venezia 0

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 19 Novembre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Mirabelli: Mai ridimensionamenti e su Rafinha e Reina vi rivelo che...

06/09/2017 09:16

Mirabelli: Mai ridimensionamenti e su Rafinha e Reina vi rivelo che... |  Sport e Vai

Quell'ipotesi avanzata da Fassone la settimana scorsa (“senza Champions dovremo vendere un top-player”) aveva fatto preoccupare un po' i tifosi del Milan ma a tranquillizzare tutti ci pensa Massimiliano Mirabelli. Intervistato da Premium nell'ambito del premio ricevuto dal sindaco del paese di Rende per meriti sportivi il ds del Milan chiarisce: "Non ridimensioneremo mai, magari avremo nuove entrate da sponsor in Italia o Cina. Stiamo programmando per obiettivi importanti, c'è da stare tranquilli". Mirabelli è poi tornato a parlare di mercato: "Siamo una squadra importante, abbiamo raggiunto il 95% degli obiettivi che ci eravamo prefissati e nei prossimi anni puntelleremo. Rafinha a gennaio? Non ci è mai interessato, forse è il gioco dei procuratori o delle altre squadre per dare visibilità ai giocatori. Sosa? Siamo d'accordo col Trabzonspor, decide il giocatore". Anche Reina è stato accostato al Milan se partisse Donnarumma: "Noi siamo tranquilli, non abbiamo paura di nulla. Questo club affascina tanti giocatori che vogliono venire e tanti che sono qui e non vogliono andarsene". Sul possibile scarso minutaggio di Cutrone in un attacco che conta su Kalinic e André Silva il ds è sereno: "Giocano ogni tre giorni non ci sarà una formazione tipo, ci sarà spazio per tutti. I tifosi possono sognare ma non dobbiamo creare false illusioni. Noi giocheremo al massimo tutte e tre le competizioni in cui siamo, Europa League compresa, anche perché può riportarci in Champions. L'importante è avere la pazienza di aspettare la creazione di un gruppo, possiamo aprire un ciclo".

Stefano Grandi


Tags: milan rafinha fassone

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE