Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 11 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Galliani: Per Balotelli nessuna offerta. Per ora.

20/08/2014 14:43

Milan, Galliani: Per Balotelli nessuna offerta. Per ora. |  Sport e Vai
La bomba di calciomercato era arrivata di primo mattino: il Liverpool avrebbe pronta un’offerta di 22 milioni per Mario Balotelli. Alla ricerca di un erede per Suarez i Reds sarebbero intenzionati a puntare sul bad-boy del Milan ma da Adriano Galliani è arrivata una smentita: “ Al momento non è pervenuta dal Liverpool nessuna offerta per Balotelli, quindi non c'è nessuna trattativa. Poi, il mercato finisce il primo settembre, vedremo". Smentita nello specifico dunque, ma non in assoluto nonostante proprio l’ad abbia sempre ripetuto in questi giorni che “Mario resta al 99,8%”. Quella percentuale bassissima evidentemente sta crescendo in questi caldi giorni in cui tante cose potrebbero ancora accadere. Potrebbe succedere ad esempio che la corte a Cerci vada a buon fine: l’incontro con Cairo è stato positivo, le parti sarebbero più vicine e che il giocatore sia destinato a lasciare il Torino lo testimonia anche la mancata convocazione per il match di Europa League di giovedì. Non dà indicazioni però su dove andrebbe il giocatore, ed il fatto che sia stato tenuto fuori dalle competizioni europee potrebbe anche essere un segnale della sua cessione all’Atletico Madrid, visto che se fosse stato impegnato nelle coppe si sarebbe preclusa la possibilità di giocarla con altre maglie, in Europa League come in Champions. E se Douglas Costa si candida (“per una big lascerei lo Shakhtar”) le piste per Dzemaili e Pandev appaiono le più facili da percorrere. Intanto a Milan Channel ha parlato Niang, che si dice maturato e pronto a una stagione importante: “Il prestito in Francia mi ha fatto crescere, ho capito delle cose. Voglio diventare un giocatore importante nel Milan, spero di giocare con continuità e dare una mano alla squadra. Io darò tutto quando scenderò in campo, sia in attacco che in difesa. Mi viene naturale aiutare i miei compagni in fase difensiva, in alcune partite magari ho qualche difficoltà in più come con il Liverpool, ma cerco di dare sempre una mano. Mi piace giocare a destra, ma io sono a disposizione del mister. Posso fare anche il centravanti, dove mi dice di giocare il mister io sono pronto a dare il 100%. Quest’anno spero di fare più gol, in Francia ne ho fatto qualcuno in più. Inzaghi mi dice di essere cattivo sottoporta, sto imparando tanto con il mister e il suo staff. Inzaghi mi dà grandi consigli, mi spinge a lavorare e a migliore. Il suo arrivo è stata una cosa buona per tutti. Stiamo lavorando tanto sulle palle inattive, io devo cercare di mettere la palla dove mi mette il mister. Queste sono situazioni che dobbiamo sfruttare. Mi trovo bene con tutti, con i francesi sono facilitato dalla lingua, ma cerco di parlare con tutti. Obiettivo stagionale? Possiamo vincere il campionato, abbiamo le qualità per farlo”. Stefano Grandi

Tags: GALLIANI balotelli calciomercato milan Cerci pandev

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE