Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 27 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Le trattative - Astori-Napoli sì, l'Inter sogna Ibra, Darmian va allo United

10/07/2015 20:49

Le trattative - Astori-Napoli sì, l'Inter sogna Ibra, Darmian va allo United |  Sport e Vai

Per tanti campioni che approdano in A, c'è un giovane campioncino che va via dall'Italia: Matteo Darmian, l'esterno del Torino, diventa ufficialmente un calciatore del Manchester United attraverso le parole di Louis Van Gaal: "Sì, ci piace molto, è un ragazzo molto interessante e abbiamo fatto di tutto per prenderlo". Venti milioni, nella fattispecie, quelli che avevano fatto desistere il Napoli dall'assalto al gioiellino di casa Cairo. Napoli che, nel frattempo, accoglie Davide Astori a prezzo d'occasione. L'anno scorso il centrale difensivo del Cagliari valeva 12 milioni, quest'anno - dopo una stagione così e così alla Roma - la sua quotazione è praticamente dimezzata. Affare chiuso, dunque, a cinque milioni più uno di bonus, in caso di raggiungimento della Champions, e firma attesa a breve, anzi a brevissimo, con Astori che percepirà 900mila euro a stagione. Il Napoli, nel frattempo, è sempre ad un passo dalla chiusura dell'affare Allan, che dovrebbe sottoscrivere il contratto lunedì prossimo, con Britos girato al Watford e Duvan Zapata prestato all'Udinese. Nel frattempo l'Inter, prossima al rinnovo con Handanovic e riabbracciato Biabiany fino al 2019, si inserisce ufficialmente nella corsa ad un altro clamoroso ritorno: Ibrahimovic. I tifosi sono divisi sul suo possibile ritorno, intanto è ancora una volta - però - derby di mercato coi cugini rossoneri. Torna in Italia anche Goran Pandev, che riparte dal Genoa, mentre Reja gela il Torino: "La cessione di Baselli e Zappacosta non è certa, l'Atalanta intende tenere entrambi". Meno diretto, ma ugualmente fermo, il messaggio di Rudi Garcia, stavolta alla sua dirigenza: "Alla mia Roma mancano tre giocatori. Non c'è fretta ma... li aspetto". Infine, Juventus e Milan. In casa bianconera l'ufficializzazione di una cessione, quella di Ogbonna al West Ham. Per i rossoneri, sostanziale stallo nella querelle Witsel. Lo Zenit continua a sparare richieste vicine ai 50 milioni di euro, Galliani spera che gli animi dei russi si calmino prima di presentare la controproposta.


Tags: Roma genoa milan ibrahimovic napoli GALLIANI torino atalanta manchester united pandev Astori Handanovic britos biabiany reja Garcia Darmian witsel Watford Allan

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE