Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 2 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Kramaric, il Leicester fa saltare il piano della Juventus: offerti 10 milioni al Rijeka

05/12/2014 17:26

Kramaric, il Leicester fa saltare il piano della Juventus: offerti 10 milioni al Rijeka |  Sport e Vai

Occhio Juventus, Kramaric può scivolarti tra le dita. Fino a pochi giorni fa, i bianconeri parevano in pole position per Andrej Kramaric, il 23enne centravanti del Rijeka che ha stupito l’Europa, in questo avvio di stagione, mantenendo una media gol degna di Leo Messi e Cristiano Ronaldo. La coppia Marotta-Paratici si era mossa con largo anticipo in vista del prossimo calciomercato di gennaio, con il ds bianconero che era anche volato, nella scorsa settimana, in Croazia, per assistere a Rijeka-Standard Liegi di Europa League e parlare con i dirigenti della formazione di casa del loro gioiellino.

STRATEGIA BIANCONERA. Forti anche della volontà di Kramaric di vestire la maglia bianconera, i dirigenti della Juventus non hanno voluto accontentare immediatamente le richieste del Rijeka, che per il cartellino del suo attaccante, in scadenza di contratto a giugno, chiedevano 10 milioni di euro. Il particolare status contrattuale del giocatore, infatti, ha spinto la Juventus a giocare al ribasso, sapendo che il club croato avrebbe dovuto presto accontentarsi di una cifra nettamente inferiore pur di intascare qualcosa per un calciatore destinato comunque a lasciare il club a fine stagione, ma a parametro zero.

L’IMPREVISTO. Ora, però, nella strategia della Juventus si è inserito un elemento di disturbo, anzi due. Il primo è il Chelsea, che, pur non avanzando proposte al Rijeka, ha fatto intendere attraverso alcuni intermediari di essere molto interessato a Kramaric. Il pericolo maggiore, però, viene attualmente dal Leicester, squadra che non appartiene di sicuro ai top club della Premier League, ma che a quanto pare ha denaro da spendere, visto che ha messo sul piatto 10 milioni di euro, esattamente la cifra richiesta dal Rijeka a gennaio.

CORSA RIAPERTA. Una brutta notizia per la Juventus, che ora si vedrà costretta rivedere la propria strategia e ad alzare l’offerta per l’attaccante; o, quantomeno, a sperare che Kramaric si impunti per non trasferirsi nel club inglese, di sicuro meno prestigioso di quello bianconero. Per Marotta e Paratici, insomma, non ci sono più certezze: la battaglia per Kramaric è riaperta e la Juventus dovrà darsi da fare per portare alla corte di Massimiliano Allegri uno dei talenti europei più interessanti emersi negli ultimi anni.


Tags: chelsea marotta paratici Leicester kramaric rijeka

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE