Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 7 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Lavezzi arriva a giugno; il Milan deve piazzare Cerci

15/01/2016 21:50

Inter, Lavezzi arriva a giugno; il Milan deve piazzare Cerci |  Sport e Vai

Adriano Galliani lo ha ribadito a chiare lettere: prima di nuovi innesti, il Milan dovrà pensare a piazzare gli esuberi e - soprattutto - a ricavare un po' di soldi. Quelli promessi da Mr. Bee non si vedono ancora ed allora l'ad rossonero sa che la priorità, al momento, è mettere fieno in cascina. In casa rossonera si attendono con ansia due cessioni, quella di Luiz Adriano in Cina e quella di Cerci al Genoa. Se per il primo sembra solo una questione di tempo, maggiori difficoltà si riscontrano per il secondo affare, visto il no del fondo qatariota che controlla il cartellino dell'ex Toro. Solo in caso di partenza di Cerci, al Milan rientrerebbe El Shaarawy, il cui futuro potrà poi essere discusso con la Roma. Al momento Galliani è stato piuttosto chiaro: "Stephan non andrà alla Roma". Nel frattempo il club rossonero ha prenotato Vangioni, l'esterno argentino in scadenza di contratto col River Plate. Sull'altra sponda di Milano, c'è un altro club che spera vivamente che un proprio calciatore accetti le lusinghe cinesi. L'Inter è ai piedi di Guarin. Solo una cessione vantaggiosa del colombiano in Asia porterebbe nelle casse nerazzurre i fondi necessari ai ritocchi chiesti da Mancini. Il quale, dal canto suo, è apparso rassegnato, almeno per il colpo principale: "Lavezzi non verrà a gennaio, al massimo se ne parlerà per giugno". Scenario simile a quello previsto dal Napoli per Cristoph Kramer. Per ora sembra quasi impossibile che il Bayer Leverkusen possa privarsi di un perno del suo centrocampo. Lo ha sottolineato il ds Rudi Voeller - "Non lo vendiamo" - anche se De Laurentiis confida ancora in un colpo di scena delle ultime ore. Nel frattempo il Napoli punta anche un difensore. Piace Barba dell'Empoli, su cui però ci sono anche Inter e Fiorentina. Il club viola, intanto, è in vantaggio su tutti anche per l'atalantino Grassi: possibile l'inserimento di Matos in prestito come contropartita tecnica. Infine, la Juventus: in attesa che si definisca la questione relativa al blocco del mercato del Real Madrid, cruciale per i destini di Pogba e Morata, il club bianconero continua a ragionare in prospettiva. Dopo l'interessamento per Lapadula, vicino l'accordo con un altro gioiellino del Pescara, ma di proprietà del Genoa: Mandragora.


Tags: Roma juventus genoa milan fiorentina Empoli inter real madrid napoli de laurentiis GALLIANI mancini lavezzi river plate Cerci Pescara bayer leverkusen el shaarawy guarin pogba

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE