Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 14 Ottobre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, folle idea Taarabt per accontentare Mancini

19/11/2014 15:15

Inter, folle idea Taarabt per accontentare Mancini |  Sport e Vai

Roberto Mancini non ha problemi a domare i giocatori dal carattere non particolarmente docile. Da Zlatan Ibrahimovic a Mario Balotelli fino a Carlos Tevez, il tecnico di Jesi ha dimostrato di saperci fare con i giocatori che hanno qualche problema con l’autorità. Ecco perché l’Inter sta pensando di prendere nel calciomercato di gennaio un giocatore con un bel caratterino, recentemente visto a Milano con la maglia rossonera: Adel Taarabt. Una mossa di mercato che avrebbe del clamoroso, visto che il marocchino nella scorsa stagione ha militato per sei mesi al Milan, ma d’altra parte quello di Taarabt non sarebbe il primo “tradimento” sotto la Madonnina. Anzi, i giocatori che hanno vestito le maglie sia di Inter che Milan, negli ultimi anni, hanno superato abbondantemente la decina. Taarabt ha tutte le carte in regola per essere il prossimo.

FOLLE IDEA TAARABT. Mancini, infatti, ha chiesto un giocatore offensivo in grado di fare il trequartista sia centrale che sulle fasce, abile nell’uno contro uno e nel servire assist ai compagni: il marocchino corrisponde perfettamente alla descrizione. Inoltre, c’è da aggiungere che, nonostante lo sforzo promesso da Thohir, l’Inter a gennaio non potrà svenarsi per accontentare il suo allenatore, che ha chiesto anche rinforzi a centrocampo (un interno abile nelle due fasi) e in difesa (un terzino sinistro). Taarabt è un giocatore affascinante anche per il suo rapporto qualità/prezzo: il QPR, dove in questa stagione ha racimolato appena 25 minuti in Premier League (in due presenze), non vede l’ora di rispedirlo da qualche parte, stanco del cattivo rapporto con il tecnico Harry Redknapp.

PRESTITO IN NERAZZURRO. L’Inter potrebbe prenderlo in prestito, contando sulle capacità di Mancini per domarne il carattere che, bisogna sottolinearlo, fu piuttosto mansueto nell’esperienza di Taarabt al Milan. In campo, poi, Il fantasista si comportò bene, segnando 4 gol in 14 partite e convincendo quasi Galliani a riscattarlo: se il Milan avesse avuto in cassa i 7 milioni chiesti dal QPR, oggi Taarabt vestirebbe ancora rossonero. E, invece, il suo futuro potrebbe essere nerazzurro.


Tags: milan mancini Taarabt qpr

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE