Serie A
38a Giornata

Cagliari Cagliari 1

Atalanta Atalanta 0

Chievo Chievo 1

Benevento Benevento 0

Udinese Udinese 1

Bologna Bologna 0

Napoli Napoli 2

Crotone Crotone 1

Milan Milan 5

Fiorentina Fiorentina 1

Juventus Juventus 2

Hellas Verona Hellas Verona 1

Lazio Lazio 2

Inter Inter 3

Sassuolo Sassuolo 0

Roma Roma 1

Spal Spal 3

Sampdoria Sampdoria 1

Genoa Genoa 1

Torino Torino 2

 Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 21 Maggio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Il City aveva offerto a Messi una montagna d'oro prima del rinnovo col Barca

05/12/2017 12:01

Il City aveva offerto a Messi una montagna d'oro prima del rinnovo col Barca  |  Sport e Vai

Guardiola ha avuto davvero l'occasione di tornare ad allenare Messi. Lo rivela Marca che indaga sulla trattativa che ha portato al rinnovo della Pulce col Barcellona. Lo sceicco Mansur era pronto a far follie per l'argentino quando era in fase di stallo la questione con gli azulgrana. Inizialmente l'offerta del Barça prevedeva uno stipendio da 30 milioni all'anno con clausola a 300 milioni ma poi è scoppiato il caso Neymar, la partenza del brasiliano al Psg ha livellato i prezzi in alto e Messi ha stoppato i discorsi con la dirigenza. Ecco perché il Manchester City è tornato alla carica con una proposta da 50 milioni di euro all'anno più un bonus da 100 alla firma. Il Barcellona allora ha rotto gli indugi, offrendo un contratto da 35 milioni netti l'anno (il 70% in più di quello attuale di Cristiano Ronaldo), bonus alla firma da 100 milioni (primo anno di stipendio incluso) e clausola da 700 milioni, un'operazione complessiva da 450 milioni.


Tags: barcellona messi city

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE