Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 25 Giugno 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Con Nainggolan e trattenendo Icardi l'Inter è quasi fatta

13/06/2018 09:52

Con Nainggolan e trattenendo Icardi l'Inter è quasi fatta  |  Sport e Vai

Tre colpi sono stati fatti in anticipo sui tempi e si sa, questo genere di operazione viene spesso dimenticata in sede di bilancio: con De Vrij, Asamoah e Lautaro Martinez l'Inter non ha preso 3 comprimari, ma tre titolari importantissimi e bisogna tenerlo a mente. Ecco perchè se arrivasse davvero Nainggolan e se – come pare – fosse scongiurato il rischio di perdere Icardi, si potrebbe considerare quasi chiusa a metà giugno la campagna acquisti nerazzurra. Per competere su tre fronti, è chiaro, servirà una rosa più numerosa e ci siamo ma se Ausilio riuscirà a regalare a Spalletti il trequartista belga il più sarebbe fatto. Il vero top-player sarebbe l'Icardi confermato ma non solo. Si sa che piace Chiesa (ma alle condizioni della Fiorentina difficilmente potrebbe arrivare, magari è più semplice bloccare Politano) ma anche senza l'attaccante viola questa Inter che sta nascendo sembra assolutamente in grado di essere competitiva. Cosa dirà il mercato in uscita, lo dirà il futuro e potrebbe condizionare qualche altro movimento (da Brozovic a Candreva, da Perisic a Vecino) ma ragionando allo stato delle cose se il buongiorno si vede dal mattino va detto che l'Inter è la società che si sta muovendo con più solerzia. Difesa rafforzata (D'Ambrosio-Skriniar-De Vrij e Asamoah nella linea a quattro), attacco portenziato con Lautaro al fianco di Icardi e centrocampo che riacquista sprint con Nainggolan. Non ci saranno Cancelo e Rafinha, d'accordo, ma nel computo per ora l'Inter è avanti. Poi si vedrà.

 

 


Tags: inter nainggolan Icardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE