Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Settembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Napoli: Gomis e Fernando piacciono ma c’è nodo-ingaggi

08/04/2014 13:16

Calciomercato Napoli: Gomis e Fernando piacciono ma c’è nodo-ingaggi |  Sport e Vai

Che il calciomercato del Napoli possa essere frenato dal problema ingaggi è un allarme concreto e non nuovo. Benitez sta lanciando messaggi precisi alla proprietà proprio in tal senso da tempo: la polemica sui fatturati che ha fatto imbestialire la Juventus e che si è trascinata infiniti botta-e-risposta anche poco gradevoli, nasce da lì. Non era un attacco ai bianconeri, ma un invito a De Laurentiis: il problema sul mercato degli azzurri non è quello di non avere il contante necessario per i prezzi dei cartellini ma di non poter garantire a giocatori importanti gli stipendi che chiedono. Il patron azzurro è già venuto incontro al suo tecnico questa estate, alzando il tetto degli stipendi, ma si richiede uno sforzo ulteriore per accontentare don Rafaè. Esplicito il pensiero del tecnico: “Per vincere occorre una rosa ampia, con giocatori importanti. Convincere giocatori forti a venire anche per far panchina non si può fare solo parlando, ci vogliono i soldi”. E qui scatta il problema per il vice-Higuain, uno degli elementi che mancano oggi e uno dei problemi da risolvere per il futuro. Con il modulo attuale, che difficilmente Benitez cambierà, si gioca con una sola punta centrale. La difficoltà sta nel prendere un attaccante forte ma che sappia di dover partire alle spalle dell’argentino. Uno che dia più garanzie di Duvan Zapata, che potrebbe essere girato in prestito al Parma, ma che abbia la stessa pazienza del colombiano. Nel mirino di Bigon c’è Gomis, 28enne attaccante del Lione, visionato anche in prima persona non più tardi di giovedì scorso nella gara con la Juventus in Europa League, e fresco del record di 100 gol segnati in Ligue1. Il bomber va a scadenza a giugno e al momento non ha rinnovato il contratto. Sulle sue piste ci sono anche Inter e Fenerbahce ma il vero problema sarebbe l’ingaggio: Gomis chiede 3,5 milioni a stagione, una cifra che a De Laurentiis sembra eccessiva soprattutto perché dovrebbe essere solo una riserva sia pur di lusso. Il problema-ingaggi vale anche per Fernando, prima scelta di Benitez per il centrocampo. Il mediano del Porto ha rinnovato il contratto con i lusitani ma ha una clausola rescissoria che può consentirgli di andar via. Piace a Manchester United, Milan e Valencia ma soprattutto chiede uno stipendio elevato. Al Napoli verrebbe presumibilmente a fare il titolare, perché nel reparto centrale si prospetta una mezza rivoluzione o anche più con Behrami, Radosevic e Dzemaili in partenza, ma per portarlo in azzurro occorre mettere mano al portafogli sia per il cartellino (20 milioni) che per l’ingaggio (3,7 milioni netti a stagione).

Stefano Grandi

 


Tags: milan porto benitez lione calciomercato napoli bigon fernando Fenerbahce higuain dzemaili gomis

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE