Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 14 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Milan: Zapata verso Manchester, Cristante alla Samp

15/12/2013 17:29

Calciomercato Milan: Zapata verso Manchester, Cristante alla Samp |  Sport e Vai

Si compra poco (e a parametro zero, sei si può), si vende e si presta parecchio: dovrebbe essere questa la linea del Milan sul calciomercato. Con due nuovi innesti già ufficiali, ovvero Rami e Honda, si penserà più a sfoltire la rosa a gennaio che ad arricchirla mentre qualche operazione potrebbe essere fatta da adesso con scadenza giugno. Ora come ora sono in troppi, come ha ammesso lo stesso Allegri oggi in conferenza ed anche se c’è da lottare su tre fronti visto che il Milan è l’unica italiana sopravvissuta in Champions (e domani conoscerà il nome dell’avversario agli ottavi) ci sono diversi elementi già pronti a salutare. Non era prevista la cessione di Zapata, considerato che è tutto da verificare l’ambientamento di Rami, ma il Milan potrebbe prendere in considerazione la sua cessione visto che sul colombiano si registra l’interesse del Manchester United. Osservatori di Moyes hanno visionato il giocatore ex Villarreal in diverse gare di Champions ed hanno sottoposto le loro relazioni al tecnico dei red devils. Un’offerta verrà formulata nei prossimi giorni e la risposta rossonera potrebbe anche essere positiva. Chi di sicuro andrà via è il baby Cristante: considerato un po’ troppo frettolosamente il nuovo Pirlo il prodotto della Primavera si è ritagliato solo uno scampolo di 5’ finora in stagione e verrà mandato a farsi le ossa altrove. Spingono per averlo in prestito sia la Sampdoria, che è in pole, che il Genoa. Il Grifone ha però anche un altro sogno, ovvero El Shaarawy. Anno disgraziato finora per il Faraone che non vede l’ora di archiviare un 2013 in continua discesa in cui non è riuscito a confermare le cose fatte vedere nel girone d’andata della passata stagione. Il Milan riflette: uno se non due tra Matri, Pazzini ed El Shaarawy sono di troppo. Chi dovrebbe rimanere è il Pazzo, pronto al rientro dopo l’infortunio: rischia l’ex juventino ma anche El Shaarawy potrebbe essere sacrificato. Nella stagione dei Mondiali vorrebbe avere maggiori garanzie di impiego che in questo momento Allegri non può dargli.

Stefano Grandi

 


Tags: sampdoria pazzini allegri calciomercato milan manchester united matri zapata el shaarawy cristante

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE