Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Inter, Mazzarri: Presto per dire se Ranocchia resta

09/03/2014 17:54

Calciomercato Inter, Mazzarri: Presto per dire se Ranocchia resta |  Sport e Vai

L’acquisto di Vidic sul calciomercato dell’Inter ha avuto il potere di mettere pepe alla retroguardia nerazzurra, che nonostante le assenze degli squalificati Samuel e Juan Jesus se l’è cavata egregiamente contro il temibile duo granata Cerci-Immobile. Se però Rolando dovrebbe essere riscattato dal Porto e Campagnaro ha un contratto anche per la prossima stagione, Ranocchia resta in bilico nonostante la positiva prestazione come fa capire tra le righe Mazzarri a fine partita: “E' un po' presto per dire se Ranocchia resterà anche con l’arrivo di Vidic. Intanto oggi Andrea ha dimostrato che gli allenamenti fatti con cattiveria servono e gli faccio tanti complimenti, eccezionale anche lui, un grande giocatore. A fine anno vedremo, anche considerando quante competizioni dovremo affrontare''. Ranocchia e Campagnaro si sono guadagnati la conferma: ''Sì, sì, ma vorrei fare i complimenti anche ad Andreolli. Si allena bene, è entrato in campo come fosse un titolare e, nel momento delicato, ha giocato benissimo. Per me è una sicurezza. Come Rolando. sta facendo qualcosa di straordinario quest'anno. Lo conoscevo, ma con questa continuità che gli ho dato, senza regalargli nulla, continua a essere uno dei migliori. Oggi aveva un cliente difficilissimo come Cerci, lui e Nagatomo se lo son divisi bene: Cerci dà fastidio a tutti, lui è stato davvero bravo''. Il Torino nel primo tempo non ha mai passato la metà campo?; ''Nel calcio moderno bisogna esser bravi nel recupero immediato della palla e noi eravamo sempre a posto, non riuscivano a ripartire. Avevamo preso le giuste misure, perché Immobile e Cerci sono temibili in ripartenza. E finalmente, oltre al derby, abbiamo vinto un'altra gara con Thohir in tribuna. 'L'unico neo è che bisogna essere più convinti e chiudere le partite. Come abbiamo visto nel finale, poi ci può sempre scappare una palla sfortunata. In parte, nel secondo tempo abbiamo fatto quello che avevo chiesto all'intervallo, ma non abbiamo segnato il 2-0 sempre per un po' di imprecisione. Sarebbe stato il colmo prendere il pareggio in contropiede e mi sono anche un po' arrabbiato. Però si è visto lo spirito di squadra, vedendo anche Palacio e Guarin che ripiegavano''.

Stefano Grandi


Tags: mazzarri Andreolli calciomercato inter Campagnaro Rolando cerci thohir

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE