Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 30 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Biasin: Vi spiego perché i parametri zero non esistono

08/09/2020 08:25

Biasin: Vi spiego perché i parametri zero non esistono |  Sport e Vai

Dedica un ampio capitolo ai parametri zero Fabrizio Biasin nel suo editoriale per Tmw. La firma del quotidiano Libero scrive: "vi riveliamo un segreto: i parametri zero, come Babbo Natale, non esistono. Un giocatore arriva alla scadenza del suo contratto solo per due motivi: 1) è una pippa colossale. 2) Vuole andare altrove a prendere un ingaggio bestiale... Il parametro zero, in definitiva, è molto pericoloso, ma nel 2020 i bilanci sono andati a farsi benedire, “non ce n’è soldi” e, quindi, ai vari direttori sportivi tocca rischiare.

 I parametri zero sono figli di una sconsiderata gestione pallonara, quella che ha consegnato ai procuratori un potere devastante. Prendete la questione Donnarumma. Questo giovane e fortissimo portiere ha il contratto che viaggia veloce verso la scadenza, molti dicono “i dirigenti del Milan dovevano svegliarsi prima!”, ma il fatto è che questi – i dirigenti – di fronte alla combo “giovane calciatore fortissimo-agente affamato di denaro” hanno davvero pochissimo margine di trattativa. Quello, il procuratore, è ben felice che il contratto del suo giocatore si avvicini alla scadenza, perché a quel punto può avanzare la sanguinosa richiesta:  la situazione calcio-agenti-trattative fa abbastanza schifo e che ci spiace che Rui Costa abbia ritrattato la sua frase su Cavani (“Un giocatore di quasi 34 anni non può chiedere quelle cifre") perché aveva (ha) ragione da vendere.
 


Tags: cavani parametri Donnarumma

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE