Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 6 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Veron: Ecco come scoprii di aver vinto lo scudetto dopo ko Juve a Perugia

06/01/2019 09:39

Veron: Ecco come scoprii di aver vinto lo scudetto dopo ko Juve a Perugia |  Sport e Vai

Il pomeriggio che fece piangere la Juve nella pioggia di Perugia e decretò la Lazio campione d'Italia in...differita, visto che la partita con la Reggina era terminata da mezzora e si aspettava il risultato dei bianconeri al Curi, resterà sempre impresso nella memoria di tutti. In un'intervista al Corriere dello sport lo ricorda Veron: "Fu una giornata incredibile, ancora la ricordo con emozione, è indimenticabile. lo l’ho vissuta diversamente dagli altri, ero chiuso in una stanza degli spogliatoi. C’era una radio accesa. In quella stanza eravamo io, Sensini e credo ci fosse anche qualcun altro. Ascoltavamo la radiocronaca di Perugia-Juve, si attendeva il fischio finale. Quando è finita la partita del 'Curi', e siamo diventati campioni d'ltalia, è volato di tutto per aria. Siamo usciti dalla stanza per festeggiare con tutti gli altri. Questo ricordo lo porterò per sempre con me”. L'argentino poi parla di Simone Inzaghi: “Non mi sarei mai aspettato che diventasse allenatore, guardando al futuro era difficile immaginarselo. Lo stesso si può dire di me, nessuno poteva pensare che un giorno sarei diventato charmain deII'Estudiantes. Simone era un ragazzotto, mi chiedeva sempre di battere i rigori in partita. Qualcuno gliel'ho fatto calciare, compreso quello con la Reggina all'ultima giornata del campionato in cui vincemmo lo Scudetto. Ad ogni penalty mi guardava e mi chiedeva ci calciarlo, era nella sua indole".


Tags: juventus INZAGHI veron

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE