Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Giugno 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Vecino: Non sono Gerrard ma in quest'Inter mi trovo a meraviglia

11/11/2017 13:06

Vecino: Non sono Gerrard ma in quest'Inter mi trovo a meraviglia |  Sport e Vai

La crescita costante e progressiva di Matias Vecino, diventato nelle ultime gare il vero perno del centrocampo dell'Inter, ha spinto qualcuno ad azzardare un paragone con l'ex leggenda del Liverpool Gerrard. Il mediano uruguagio, intervistato da Premium dopo lo 0-0 della sua nazionale contro la Polonia, si schermisce ma dice: “I paragoni ci saranno sempre, per me è un onore essere paragonato a Gerrard, ha fatto la storia in Inghilterra ed è un grandissimo giocatore ma io sono lontano da quello che ha fatto lui. Penso a quello che so fare, dare il mio meglio e pensare a solo a me e la squadra”. Poteva segnare domenica scorsa col Torino (“Sono stato un po’ sfortunato, sarebbe stato un gol da tre punti. Devo continuare a lavorare e continuare così e la prossima volta metterla dentro”) ma l'umore resta alto: “Il primo nostro obiettivo è la Champions, siamo in alto e vogliamo rimanere lì. Indossiamo la maglia dell’Inter, meritiamo di stare in alto ma è ancora lungo. Ci sono tante squadre in pochi punti, non possiamo abbassare la guardia. Non è facile quando uno cambia squadra, c’è bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi ma ho avuto la fortuna di conoscere già giocatori e avere la fiducia del mister che mi hanno reso tutto più semplice. Mi trovo benissimo, posso ancora migliorare e sono contento di come sta andando tutto. Il mister ci carica per dare il massimo, è la sua mentalità e dell’Inter”. Ultimo pensiero per Joao Mario, scivolato ormai in panchina: “È un giocatore fortissimo, lui e il suo futuro saprà come gestirlo insieme alla società. È un grande compagno e un grandissimo giocatore”

 


 


Tags: inter spalletti Vecino

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE