Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 9 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Vangioni: Vivo un sogno. Milan, il meglio deve ancora venire

31/03/2017 15:42

Vangioni: Vivo un sogno. Milan, il meglio deve ancora venire |  Sport e Vai

VANGIONI MILAN - Dopo una prima parte di stagione vissuta da spettatore, Leonel Vangioni sta uscendo fuori alla distanza, e con tenacia e grinta sta conquistando pian piano spazio nelle gerarchie del tecnico Vincenzo Montella. Con una forma fisica in crescendo si sta ritagliando una fetta di speranza nel probabile 11 di domenica pomeriggio del Milan, in scena a Pescara(ore 15.00). Di questo e di tanto altro l'esterno argentino ha parlato ai microfoni di MilanTV: "La passione per il calcio è nata a casa mia, perchè tutti praticavano questo sport meraviglioso, così anch'io ho iniziato a giocare a 4-5 anni. All'inizio della mia carriera giocavo da esterno alto d'attacco, poi a causa di un infortunio di un mio compagno ho dovuto cambiare la mia posizione, tenendo il baricentro più basso. Il mio soprannome in patria era El Piri(dovuto al padre), ma a Milanello tutti mi chiamano Vangio. Ora sto trovando maggiore continuità e sto meglio a livello fisico. Tutti i miei compagni mi stanno aiutando ad inserirmi bene nel campionato di Serie A, e anche il mister mi dà consigli tattici preziosi. E' un onore vestire la maglia rossonera, il Milan è uno dei club più gloriosi del mondo, e in Argentina quando dici Milan dici magia".


Il Milan è alle prese con la rimonta europea e tra poco arriverà la sfida decisiva nel derby contro l'Inter: "Il derby è senz'altro una gara speciale che vogliamo vincere, ma contano i 3 punti, e dobbiamo conquistarli anche nelle altre gare se vogliamo raggiungere l'obiettivo. Ricordo anche quando giocavo Boca-River, il classico argentino, una partita dal sapore particolare che un tifoso aspetta con ansia dal momento in cui escono i calendari ufficiali". Infine Vangioni parla del suo obiettivo personale: "Mi piacerebbe conquistare la chiamata da Bauza per la Nazionale, che sta attraversando un periodo difficile. So di poter migliorare sempre di più e lavoro sodo per questo. Quando sarò al massimo della condizione, potrò anche sognare un gol con il Milan, con la speranza che possa servire a conquistare un posto in Europa. Il meglio deve ancore venire, statene certi".

Valter Spada


Tags: milan serie a vangioni

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE