Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 4 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Trezeguet: Non devo dare consigli a Cr7, è un fenomeno e segnerà

05/09/2018 14:03

Trezeguet: Non devo dare consigli a Cr7, è un fenomeno e segnerà |  Sport e Vai

Con la Juve ha segnato 123 gol ma non ha trucchi o consigli da dare a Cristiano Ronaldo, che è ancora a secco dopo tre partite in serie A. David Trezeguet, parlando a Sky, è sicuro che Cr7 tornerà presto protagonista assoluto: "Nessun tipo di consiglio ad un giocatore come Cristiano Ronaldo. Sicuramente lui è consapevole e lo sa benissimo che questo è un campionato diverso da quelli che ha conosciuto lui Inghilterra e Spagna. Qui stiamo parlando di un giocatore straordinario. La cosa più importante è che lui vuole dimostrare la sua qualità, si sta allenando in modo molto determinato e sa che prima o poi si sbloccherà. Sta provando a capire i nuovi compagni il nuovo sistema di gioco e le nuove abitudini però è un giocatore straordinario, è un giocatore che sta dimostrando di essere un professionista vero e io credo che con il tempo arriverà, non è semplice, perché tutti i giocatori stanno dando il massimo. Credo che un campione di questo genere ha sempre l'idea di segnare più gol possibili e per quello sta lavorando tanto. Prima o poi segnerà perché è un giocatore straordinario. È un giocatore che ci ha fatto vedere tutti gli anni una quantità di gol importanti. Io spero che rapidamente possa segnare per il bene della Juventus. Lo hanno detto anche i suoi compagni, lo ha detto anche lui stesso: è molto tranquillo perché la Juventus sta vincendo e deve continuare a crescere e lui fa parte di questa idea di crescita, stiamo parlando di un giocatore che si sbloccherà e farà molto bene alla Juventus".  Che per Trezegol continua ad essere la più forte: “Ha iniziato un campionato in modo strepitoso con tre vittorie in tre partite dimostrando che la squadra c'è che la squadra ha voglia e ha voglia di centrare i suoi obiettivi anche se è ancora presto. Più che altro il mister sta facendo un lavoro importante in una rosa molto ampia,dove tutti vogliono giocare e tutti vogliono partecipare e il mister fa le sue scelte come è giusto che sia. Gli obiettivi sono molto chiari e non sono cambiati, come è nella storia della Juventus: centrare tutti i trofei che sono in gioco. Sappiamo che questo è stato un inizio positivo con dei giocatori importanti che sono arrivati. Adesso bisogna lavorare serenamente con molta tranquillità sapendo quali sono gli obiettivi. Sapendo qual è il discorso chiaro che ha fatto il mister e che ha fatto la società e per questo siamo su una buona linea e bisogna continuare su questa linea di lavoro".


Tags: juventus david trezeguet ronaldo

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE